IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche a Varazze allestita postazione per tamponi rapidi: si faranno da domani nel piazzale della Croce Rossa foto

Il risultato di una sinergia tra istituzioni, volontari, medici di famiglia e Rotary Club Varazze Riviera del Beigua

Più informazioni su

Varazze. Dopo Loano, Alassio, Pietra Ligure e Cairo Montenotte, si faranno tamponi antigienici rapidi anche nel piazzale della Croce Rossa di Varazze, dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 15, previo appuntamento con il proprio medico di famiglia. Questa è l’iniziativa presentata questa mattina nella sede della Croce in via Maestri del lavoro.

saturimetri

Il risultato di una sinergia tra Comune di Varazze, Regione con Alisa volontari, medici di famiglia e Rotary Club Varazze Riviera del Beigua che ha donato una ventina di saturimetri. “Un risultato molto importante – sottolinea il vicesindaco Luigi Pierfederici – L’amministrazione, attraverso la collaborazione con gli altri enti, si prodiga affinché questo progetto possa servire tutta la cittadinanza. Un senso di comunità, di umanità e di servizio. Saranno i medici di famiglia a stabilire chi avrà la precedenza nell’esecuzione dei tamponi e a indirizzare qui i pazienti. Una collaborazione indispensabile”.

Il neo consigliere regionale, ex sindaco della cittadina, Alessandro Bozzano ha sottolineato come l’umanità, l’unione tra le istituzioni e le associazioni siano la vera forza di coesione per fronteggiare insieme le emergenze: “Oggi la città di Varazze ha celebrato un importante risultato, l’attivazione del drive per tamponi rapidi presso la sede della Cri. In qualità di consigliere regionale, e anche a nome del presidente Toti, mi preme ringraziare tutte le realtà che hanno collaborato a questo progetto, con il Rotary che rappresenta l’operosità di tutte le associazioni cittadine che da sempre si fanno parte attiva per la soluzione dei problemi della comunità e del suo equilibrio – commenta Bozzano – Sono orgoglioso di essere parte di una comunità che ancora una volta ha dimostrato grande responsabilità, mettendosi al servizio dei cittadini, ognuno nel proprio ambito”.

Pierfederici fa anche un annuncio importante: “Il Comune, vista la situazione, parteciperà con risorse importanti per l’acquisto di una nuova ambulanza. Un segnale forte per superare questa emergenza e aiutare coloro che, come la Croce Rossa insieme alla Protezione Civile, sono sempre stati in prima linea. I fondi destinati a iniziative che non si possono attuare, ad esempio manifestazioni ed eventi sportivi, saranno utilizzati proprio per questa emergenza. Parteciperemo all’acquisto di una nuova ambulanza per la Croce Rossa a dimostrazione che Varazze da sempre è presente quando si tratta di collaborare e unire le forze”.

Anche il Rotary Varazze Riviera del Beigua, attraverso il presidente Danilo Sicari, fa sentire il suo appoggio donando ai medici di famiglia oltre 20 saturimetri, utili per le visite domiciliari a Varazze ma anche a Celle e Cogoleto. La Croce Rossa mette a disposizione per i tamponi una tenda allestita per l’occasione nell’area antistante la propria sede. Oltre ai medici di famiglia sarà presente anche il suo personale con un’infermiera che coadiuverà le operazioni.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.