IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, preoccupano le condizioni del mare: “Allertate le associazioni di categoria”

Giannotta: "Stiamo monitorando la situazione. Al momento la situazione è sotto controllo"

Alassio. “Stiamo tenendo monitorata la situazione. Le onde dovrebbero ritirarsi a partire dalle 15 e tornare a salire verso sera”. A dirlo è Franca Giannotta, assessore alla protezione civile di Alassio che, insieme ai membri del Coc, sta verificando puntualmente le condizioni del mare in questa giornata di maltempo.

“Nella giornata di ieri abbiamo inviato una comunicazione a tutte le associazioni di categoria – continua – per segnalare che per tutta la giornata odierna e la successiva nottata era prevista una mareggiata diffusa su tutta la costa, con onde che non avrebbero dovuto superare le dimensioni di metri 1,7 ma che, data la reale situazione della nostra costa, si presentano comunque molto pericolose. Abbiamo raccomandato la solita cautela e le solite precauzioni e protezioni al fine di contenere eventuali danni che potrebbero subire le strutture”.

“Al momento – conclude Giannotta – le condizioni del mare hanno rispettato le previsioni, ma come atteso, in taluni casi le onde hanno già raggiunto le passeggiate a mare lasciando detriti e legname”.

Nel pomeriggio e verso sera saranno ripetuti i sopralluoghi e le verifiche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.