IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, al via la distribuzione delle card dei buoni spesa

"Siamo riusciti ad aumentare gli importi previsti sulla base del numero di persone componenti il nucleo famigliare"

Alassio. Saranno 302 i nuclei familiari di Alassio che, a partire da domani, riceveranno le card prepagate dei buoni spesa. Un totale di 704 persone potranno trascorrere le festività natalizie con un pizzico di serenità in più.

Giacomo Battaglia, assessore alle assessore alle politiche sociali del Comune di Alassio, commenta l’operazione avviata dieci giorni fa e che giunge ora nelle sue fasi finali: “Grazie all’impegno dell’ufficio politiche sociali siamo riusciti a rispettare i tempi che ci eravamo prefissati. La ditta stamani ci ha confermato che le card sono state attivate e che quindi possiamo procedere alla consegna”.

“I precedenti buoni cartacei – aggiunge Battaglia – sono stati sostituiti da card prepagate che potranno essere spese sul territorio di Alassio per generi alimentari e di prima necessità presso esercizi che accettano mastercard ovvero: negozi di alimentari, panifici, prodotti tipici, discount, drogherie, macellerie, pescherie, surgelati, farmacie e supermercati. Le card sono scalabili fino ad esaurimento del credito e la loro durata è di 12 mesi”.

“Siamo riusciti ad aumentare gli importi previsti dal bando in quanto sono stati stanziati a Bilancio ben 160.000 euro per questa misura. Gli aumenti sono stati calcolati sulla base del numero di persone componenti il nucleo famigliare e non sono stati applicati a chi aveva già usufruito del Fondo per la Locazione per il quale sono stati erogati 130.228,00 euro”, conclude Battaglia.

Così i nuclei che non hanno ricevuto il contributo affitto composti da una persona riceveranno 200 euro, da due persone 300 euro, da 3 persone 500 euro da 4 o più persone 700 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.