IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al ligure Mattia Agnese il premio Fair Play per aver salvato la vita a un avversario

Un riconoscimento prestigioso per la prontezza e il sangue freddo mostrati in un momento che avrebbe potuto avere risvolti drammatici

Era il 26 di gennaio. Nel corso della partita tra le formazioni giovanili di Ospedaletti e Cairese, un giocatore della formazione gialloblù cade a terra. Il diciassettenne “orange” Mattia Agnese si rende subito conto della gravità della situazione creatasi a seguito di un contrasto aereo e mettendo in pratica le corrette procedure del primo soccorso evita il soffocamento dell’avversario.

Una storia di sangue freddo e di coraggio che non è passata inosservata e che ha consentito all’Italia di essere presente alla serata del The Best Fifa. Mattia Agnese, infatti, era stato inserito tra i candidati al premio Fair Play e oggi è stato nominato vincitore.

Questo il commento su Twitter di FIFA.com: “Congratulazioni a Mattia Agnese per la vittoria del premio Fair Play della Fifa. Nel corso di una partita tra le fila dell’Ospedaletti, ha salvato la vita di un avversario che aveva perso conoscenza a seguito di uno scontro di testa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.