IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ad Alassio raccolta di occhiali usati: “Riciclo per le persone bisognose”

Lions: "Un'occasione per aiutare chi ha necessità di una correzione della vista"

I Lions e Leo di Alassio, grazie alla collaborazione dell’Ottica Foppa, promuovono nella città del Muretto la raccolta degli occhiali usati.

“Il riciclaggio degli occhiali usati – dichiarano i Lions – fornisce un’occasione per aiutare chi ha necessità di una correzione della vista in considerazione che in molte aree, un cattivo o trascurato funzionamento di essa può costringere gli adulti alla disoccupazione ed addirittura estromettere i bambini dalle classi scolastiche”.

“Gli occhiali da vista – continua il socio Leo Andrea Marcinnò, promotore dell’iniziativa – raccolti dai nostri centri sono perciò spesso indirizzati nei Paesi in via di sviluppo. In particolare in questo momento chi vive in una condizione più fortunata possiede più di un paio di occhiali e si trova costretto, a causa dell’indebolimento della vista, a cambiare modello. Gli esemplari “vecchi” ma ancora utilizzabili, sono pertanto ideali per il riciclo a favore delle persone bisognose.”

“Si potrà trovare la scatola per la raccolta – ricordano i soci dell’associazione di volontariato – presso l’Ottica Foppa di Alassio che ringraziamo per la disponibilità e la passione con cui ha aderito alla nostra iniziativa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.