IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, il Covid entra nella stazione della polizia locale: sei agenti positivi

Giorni di lavoro intenso per il comandante Mauro Vercesi e i pochi agenti rimasti

Varazze. Il Covid si infiltra nella stazione della polizia municipale di Varazze. In tutto sono sei gli agenti positivi e asintomatici del Comando di via Nazioni Unite.

Tutto è iniziato giovedì scorso quando un’agente è risultato positivo al virus e a catena, nella giornata di sabato, sono scattati i tamponi per l’intero Comando. Sono così stati contati sei vigili positivi che a giorni saranno sottoposti a nuovo tampone: se l’esito sarà negativo, torneranno operativi la prossima settimana. Domani invece tornerà l’agente in isolamento, già negativo al primo tampone e anche al secondo.

Sono stati giorni di lavoro intenso per il comandante Mauro Vercesi, operativo a 360 gradi insieme ai pochi agenti che sono rimasti. Il Comando conta 14 vigili, ma ne sono rimasti meno della metà. “Nonostante tutto – afferma Vercesi – la situazione è sotto controllo grazie anche alla preziosa collaborazione dei carabinieri e della protezione civile. Mi auguro che presto si possa tornare alla normalità”.

Per compensare alle carenze sia i carabinieri, sia la protezione civile sono infatti scesi immediatamente in campo. I primi hanno aiutato per quanto riguarda i controlli e la presenza sul territorio, la seconda si è resa utile per regolamentare le entrate e le uscite degli studenti alla scuola elementare e media.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.