IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Termina la sospensione: Melgrati torna alle funzioni di sindaco dal 1° dicembre

Dopo la sospensione per la vicenda delle "spese pazze" in Regione

Alassio. “Abbiamo dovuto convocare il Consiglio comunale per la serata del 30 novembre per alcune scadenze inderogabili. Speravamo di poter salutare, con l’occasione, il rientro del sindaco Marco Melgrati, colpito da provvedimento di sospensione il 30 maggio del 2019. A tal proposito ho voluto contattare la Prefettura di Savona, che ringrazio per la risposta precisa e tempestiva, per verificare se la sospensione si esauriva il 30 novembre o il 1° dicembre”.

Così Massimo Parodi, presidente del Consiglio Comunale alassino.

“La risposta giunta dal vice prefetto vicario, Salvatore Mottola di Amato è stata più che dettagliata: “nel caso di specie – si legge nella comunicazione scritta – il computo del termine di sospensione avviene ai sensi del combinato disposto dall’art 155 cpc e dell’articolo 2963 cc ex nominatione dierum e, pertanto, spira il corrispondente giorno di scadenza del periodo di sospensione accertato, ossia il 30 novembre 2020. Ciò premesso si ritiene che, allo stato, l’Arch. Marco Melgrati possa rientrare nelle sue funzioni di Sindaco il giorno 1° dicembre 2020”.

Il primo cittadino non potrà quindi ancora essere convocato per la seduta del 30 novembre, ma dal giorno successivo tornerà regolarmente alle sue funzioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.