IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, è l’ora di concedere la sosta gratuità nei parcheggi della città

Inutile rincorrere gli automobilisti con le multe. Il caso surreale dei controlli “anche notturni” della polizia locale di Albenga

Più informazioni su

Savona. Sono sempre ore di attesa per capire in concreto quali conseguenze porteranno i provvedimenti di governo e Regione, comunque suscettibili di altre cattive notizie a seconda dei dati sul contagio.

Ci sembra però giusto mettere l’accento su alcune piccole cose. Piccole, ma proprio per questo facilmente attuabili e che comunque incidono sulla vita di tutti i giorni.

Ci riferiamo ad esempio al fatto che aspettavano (aspettiamo) l’editto del Comune di Savona (concetto facilmente estendibile agli altri centri della provincia, ma il capoluogo è sempre il capoluogo) che rende gratuita la sosta nelle strisce blu, ferocemente presidiate dagli ausiliari del traffico, e nei park a sbarre, ovviamente con i giusti provvedimenti per prolungare i diritti di chi ha pagato.

Con bar e ristoranti chiusi e severe restrizioni agli spostamenti, stiamo lì a far pagare i pochi che lavorano e a multarli appena tardano dieci minuti a mettere il foglietto sul parabrezza?

Se la memoria non ci fa difetto, poi, in occasione del precedente e completo lockdown ci avevano spiegato che l’uso delle monetine costituiva un pericolo di contagio sia per gli utenti sia per gli operatori che delle monetine dovevano occuparsi. Ora non è più così?

Ci ha poi colpito molto l’annuncio della polizia locale di Albenga (leggi qui) che ha snocciolato con dovizia di particolari le vie della città in cui saranno attivi i controlli sulla velocità. E specificato. che saranno effettuati anche nelle ore notturne. Sindaco Tomatis, lei sa che di notte non si può circolare, cosa nota o comunque prevedibile da giorni? Il tono da ramanzina della polizia locale di Albenga richiama il medioevo dei rapporti tra amministratori e cittadini, che già di loro hanno qualche altro problema a cui pensare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.