IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, due tartarughe d’acqua americane abbandonate vicino a un cassonetto: soccorse da Enpa

Le Guardie zoofile volontarie dell'associazione stanno svolgendo gli accertamenti per individuare e denunciare i colpevoli dell'abbandono

Savona. I volontari della Protezione Animali di Savona hanno soccorso due tartarughe d’acqua americane adulte “abbandonate, dentro la loro vaschetta, vicino ad un cassonetto della spazzatura in via Torino a Savona, la notte scorsa violando per giunta la normativa anticovid19”.

Quello effettuato questa notte è “l’ennesimo ricovero di cui si sta facendo carico la Protezione Animali, ventidue da inizio anno in provincia di Savona”. Gli animali sono ora in cura e al termine dei controlli e della convalescenza l’Enpa ne valuterà la migliore sistemazione.

Intanto le Guardie zoofile volontarie dell’associazione stanno svolgendo gli accertamenti per individuare e denunciare i colpevoli dell’abbandono.

“Molti di questi animali, spesso abbandonati nelle campagne, muoiono di fame o predati dagli animali del bosco; alta mortalità anche per i soggetti trasportati in mare dalle piene dei torrenti; per il gioco delle correnti i pochi sopravvissuti approdano sfiniti sulle spiagge savonesi; l’anno scorso, tra spiaggiati ed abbandonati, l’Enpa ne ha raccolti in provincia quarantatré”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.