IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Roccavignale, la grotta dei Castagni ospiterà l’edizione 2020 del presepe vivente

Gli organizzatori: "L'effetto sarà suggestivo e nello stesso tempo valorizzeremo il lavoro dei volontari"

Più informazioni su

Roccavignale. La Pro Loco di Roccavignale ha deciso: è la Grotta dei Castagni la “location” scelta per il Presepe Vivente, edizione speciale 2020. Speciale perché a distanza, come tutto, in questo strano inverno condizionato dalla pandemia in corso.

Spiega il presidente, Mario Bracco: “Una volta stabilito, già in agosto, che l’edizione di quest’anno non si sarebbe svolta con il solito copione, a tutela della salute di figuranti e visitatori, ci siamo messi a pensare a soluzioni diverse, anche un po’ creative. L’unica scena del Presepe veramente imprescindibile è la Natività e su quella ci concentreremo. Abbiamo pensato di abbandonare la classica ambientazione all’interno del Borgo e di sfruttare la Grotta dei Castagni, una delle due grotte che il Gruppo di Protezione Civile di Roccavignale aveva scoperto e ripulito l’estate scorsa. L’effetto, pensiamo, sarà suggestivo e nello stesso tempo valorizzeremo il lavoro dei volontari”.

“I dettagli non ci sono ancora – conclude il presidente –. Stiamo lavorando, con riunioni a distanza, per trovare soluzioni che possano conciliare le tante idee con le normative anti Covid e soprattutto con l’esigenza primaria di tutelare la salute di tutte le persone coinvolte. Dobbiamo evitare assembramenti, quindi pensiamo di sfruttare i social e le trasmissioni a distanza per raggiungere comunque il nostro pubblico affezionato e far arrivare a tutti un messaggio di speranza e buon auspicio per il 2021, quando speriamo di poterci ritrovare tutti al nostro Presepe in versione tradizionale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.