IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, nuove telecamere alla ex Piaggio e scatta la “psicosi velox”

In corso i collaudi e le verifiche tecniche, sui social era già partito l'allarme

Finale Ligure. Sui social e sui gruppi Facebook finalesi era già scattato una sorta di “allarme” per possibili nuovi autovelox, ma non è così: il dispositivo installato sulla via Aurelia all’altezza della ex Piaggio riguarda l’ampliamento e il restyling del complessivo sistema di videosorveglianza a Finale Ligure, frutto di un contributo ministeriale relativo al 2019, pari a 290 mila euro, assegnato all’associazione delle polizie locali di Finale, Loano e Albenga.

telecamere Finale

Per il territorio finalese si tratta di nuove telecamere e di un aggiornamento, nel segno della modernizzazione, di quelle già presenti sul territorio comunale: “In questi giorni stiamo procedendo ai collaudi e alle verifiche tecniche, nei prossimi giorni il nuovo sistema sarà operativo – afferma il comandante della polizia municipale finalese Eugenio Minuto -. Stiamo parlando di telecamere e di impianti di ultima generazione, sia per il controllo del traffico quanto per il controllo territoriale o per le stesse Ztl comunali, collegate alle centrali operative delle forze dell’ordine”.

Con questo nuovo progetto che a breve entrerà in funzione a Finale Ligure saranno presenti 60 “occhi elettronici” moderni e operativi per le finalità di controllo. Le nuove telecamere installate negli ultimi giorni sono in tutto 8, per le altre si è proceduto ad un aggiornamento di sistema secondo gli standard previsti.

“Ora servono tempi tecnici per collaudarle e verificare il funzionamento delle nuove telecamere e del sistema integrato di videosorveglianza comunale, tuttavia crediamo che in poco tempo possano essere operative” conclude il comandante Minuto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.