IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Mai e Garibaldi (Lega) contro il Governo: “Abolire canone minimo di 2500 per aree demaniali”

"Necessario tutelare chi mantiene le nostre tradizioni marinare"

Liguria. “E’ necessario abolire il canone minimo di 2500 euro per l’utilizzo di aree e pertinenze demaniali e tutelare chi mantiene le nostre tradizioni marinare”. A dirlo sono il capogruppo e il vicecapogruppo regionali della Lega Stefano Mai e Sandro Garibaldi che attaccano il Governo Conte.

“Regioni compatte contro il Governo per l’ennesima gabella ai danni di Comuni, circoli nautici, pescatori e tutti coloro che mantengono sul territorio le nostre tradizioni marinare” dichiarano dalla Lega. “Oggi in sede di conferenza delle Regioni sono stati infatti approvati due ordini del giorno in cui si chiede al Governo Conte di dare risposte concrete sulla questione del demanio marittimo” specificano Mai e Garibaldi.

In particolare, la Lega pone questa richiesta perchè si tratta di “una stangata sulle concessioni relative alla realizzazione e alla gestione di strutture dedicate alla nautica da diporto, come i circoli nautici, ma anche alla pesca sportiva e altre attività, inclusi i punti di ormeggio, che non può continuare a sussistere” sostengono.

“Se da un lato i ristori e gli aiuti per il territorio, imprese, lavoratori e famiglie appaiono del tutto insufficienti e sono in netto ritardo anche in Liguria – concludono Mai e Garibaldi – dall’altro lato il Governo Conte ha fatto in fretta ad aumentare il peso fiscale a discapito dei liguri e degli italiani, che nonostante tutto vanno avanti e mantengono le nostre tradizioni marinare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.