IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rally del Rubinetto, Francesco Aragno tredicesimo assoluto e secondo di classe risultati foto

Fulvio Florean costretto al ritiro mentre occupava la quinta posizione

San Maurizio d’Opaglio. Nel fine settimana appena trascorso è andata in scena la ventisettesima edizione del Rally del Rubinetto, che si è corso con partenza e arrivo a San Maurizio d’Opaglio, in provincia di Novara.

Per la quarta volta consecutiva a salire sul gradino più alto del podio è stato Simone Miele. Il pilota di Olgiate Olona, sulla Citroën DS3 Wrc della DreamOne Racing, non ha avuto rivali sulle strade della prova “Borgosesia”, sia su quelle della “Mottarone”, i due tratti sui quali si è gareggiato, ciascuno da ripetere per tre volte. Cinque speciali vinte su sei, per Miele e per il suo navigatore Mario Cerutti.

Tra i presenti il savonese Francesco Aragno, che ha ottenuto un risultato ampiamente positivo: si è classificato secondo nella classe Super1600 a meno di quattro secondi dai vincitori Romagnoli e Rubinelli. Aragno ha gareggiato al fianco di Andrea Segir su una Renault Clio, giungendo al tredicesimo posto assoluto in 37’07″5 grazie ad un’ottima nona posizione nell’ultima speciale, preceduta da un’altrettanto eccellente undicesima piazza nella quinta prova.

La gara è stata completata da 103 equipaggi su 140 partiti. Tra i ritirati ci sono Elwis Chentre e Fulvio Florean che, sulla Skoda Fabia R5, sono partiti centrano un ottimo quinto posto, ripetendo lo stesso piazzamento nella seconda speciale, salendo così in quarta posizione. Altri due quinti posti, nella terza e nella quarta speciale, sembravano proiettare il pilota valdostano e il navigatore savonese verso un risultato di rilievo, ma nella quinta prova sono stati costretti al ritiro.

Nelle foto (by PhotoBriano): Francesco Aragno e Andrea Segir, Elwis Chentre e Fulvio Florean in gara

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.