Tensione

Punto nascite Santa Corona, In Azione: “Non servono chiusure ma aperture. Si lavori tutti insieme per trovare una soluzione”

"Governatore Liguria faccia passo indietro oggi, per farne dieci in avanti domani"

Pietra Ligure. “Una regione senza nascite è una regione senza futuro”. Anche il Ponente Savonese in Azione, comitato promotore territoriale del partito fondato da Carlo Calenda, si unisce all’urlo disperato che arriva da amministratori di ogni colore e cittadini seriamente preoccupati per la chiusura del punto nascita dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

“Un reparto fondamentale sia per il ponente savonese che per tutta la Val Bormida – affermano dal comitato – E non importa che la chiusura sia annunciata come ‘provvisoria’, perchè in questo Paese non c’è niente di più duraturo del provvisorio. Anzi, proprio con la scusa della provvisorietà abbiamo assistito, in campo sanitario e non, a tagli lineari oggi non più tollerabili”.

“Stupisce che, in tempo di pandemia, la Regione, o chi per essa, non capisca cosa voglia dire per gli utenti, anche solo simbolicamente, avere queste notizie – continuano – Azione lavora e lavorerà sempre per una sanità pubblica più efficiente e più veloce, e farà tutto quanto possibile per difendere il sistema sanitario nazionale, che è considerato, seppur con tutti i suoi difetti, uno dei migliori al mondo” proseguono.

“Per questo lanciamo un appello: si lavori, tutti insieme, per trovare una soluzione alternativa nell’interesse dell’utenza, perchè siamo sicuri che, in momenti difficili come quello che stiamo attraversando, i cittadini non abbiano bisogno di promesse, ma di certezze. Non servono chiusure, ma aperture; non servono tagli, ma investimenti; non servono soluzioni facili e ‘provvisorie’, ma programmate e definitive – affermano, poi concludono – Invitiamo, quindi, il governatore Giovanni Toti, che ha coraggiosamente, in tempo di pandemia, tenuto per sé la delega regionale alla sanità, ad adoperarsi perchè sia fatto un passo indietro oggi, per farne dieci in avanti domani”.

leggi anche
ospedale santa corona
Impegno
Punto nascite di Santa Corona, mozione della minoranza di Toirano: “Territorio troppo vasto per un solo reparto a Savona”
mamma neonato bebè
Polemiche
Vietato morire con dignità, ora anche venire al mondo in sicurezza: chiuso il punto nascite del Santa Corona
santa corona
Dissenso
Punto nascite Santa Corona, Linea Condivisa Savona: “Scelta penalizzante per utenti e personale”
santa corona marcia
Strategie
Punto nascite Santa Corona, convocato con urgenza il distretto sociosanitario di Albenga e Finale
coronavirus santa corona
Presa di posizione
Punto nascite Santa Corona, il sindaco Pignocca: “No alla chiusura, scelta a difesa del territorio”
ospedale santa corona
Rassicurazioni
Punto nascite Santa Corona, Canepa e Lettieri: “Pronti a sollecitare riattivazione appena ci saranno le condizioni”
Nuovo angiografo Santa Corona
Rassicurazione
Trasferimento punto nascite Santa Corona, Toti prova a spegnere le polemiche: “Soluzione provvisoria”
Pietra Ligure - santa corona - ostetricia
Dubbi
Trasferimento Ostetricia Santa Corona, l’amministrazione alassina: “Non permetteremo una soluzione definitiva”
ospedale santa corona
Sanità
Punto nascite Santa Corona, Jan Casella: “Non vogliamo più sentir parlare di tagli e chiusure”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.