IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piana Crixia, sparviere “infortunato” soccorso dai volontari Enpa

Al termine di una breve convalescenza, il volatile potrà riguadagnare la libertà

Piana Crixia. Un bellissimo volatile è stato soccorso dai volontari della Protezione Animali savonese a Piana Crixia, ai confini con la provincia di Alessandria.

Si tratta di un maschio (in molte specie di rapaci il maschio è più piccolo della femmina, che deve presidiare il nido e difendere i piccoli e quindi più robusta) che ha probabilmente avuto un impatto con un ostacolo.

Visita e diagnostica del veterinario hanno escluso lesioni: al termine di una breve convalescenza, il volatile potrà riguadagnare la libertà.

Lo sparviere è un rapace con abitudini diurne, che caccia all’agguato nei boschi, dove riesce a volare agevolmente nell’intrico dei rami; si ciba di uccelli e micro mammiferi e può vivere fino all’età di circa 15 anni; le uova si schiudono dopo circa 30 giorni ma i nuovi nati rimangono a lungo sotto la protezione degli amorevoli genitori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.