IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Paolo Forzano: “Sulla passeggiata di Vado Ligure marciapiedi mal realizzato” foto

Più informazioni su

La passeggiata di Vado Ligure era da anni una passeggiata molto vivibile, lunga, larga, con una aiuola che la divideva dalla strada.

Parcheggi lato strada. Passeggiata in asfalto, alberata, con controviale con panchine. Ottima. Magari non bella come quelle di Finale o Varazze, ma piacevole e comoda.

Sono “arrivati” dei quattrini ed è stata rifatta. Ma vuoi ribassi d’asta, incuria progettuale, incuria nell’approvazione dei progetti e, dulcis in fundo, cattiva realizzazione, oggi a pochissimi anni dalla sua realizzazione la passeggiata è già una schifezza.

Aiuole attorno agli alberi senza contenimento, per cui le pietre bianche dell’aiuola fluttuano ovunque, ed è stato necessario intervenire per cementarne una parte.

Piano di fondo della passeggiata non consolidato, per cui ci sono ovunque cedimenti con rottura del cemento della parte ciclabile, e pozze d’acqua che si formano quà e là. Mattoni che in un paio di anni sono scarnificati in modo vistosissimo.

Pali dell’illuminazione curvi, uno rivolto a monte ed uno a mare (potremmo asserire: scelta architettonica?). Sedili di legno sottilissimi già ampiamente rovinati. Panchine di legno già sverniciate, e con schienale quasi verticale, per cui bisogna spingersi con le mani sulle ginocchia per restare seduti.

Fondo della pista ciclopedonale realizzato con sottile strato di vernice invece che con strato di 7 od 8 cm di materiale colorato, per cui è già tutto venato e screpolato.

Che dire poi di “scalini” di alcuni centimetri che sono comparsi da subito e che potevano essere evitati.

E’ altamente ridicolo il cartello che su uno di questi scalini è comparso di recente: PERICOLO DI CADUTA – ATTENZIONE – PERICOLO DI INCIAMPO – PAVIMENTAZIONE SCONNESSA.

No Sindaco di Vado Ligure, non c’è nessuna sconnessione ma cattiva realizzazione! Non se n’era mai accorta?

I cittadini della cattiva realizzazione se ne sono accorti subito, e sono dispiaciuti dello sperpero di denaro!

cordiali saluti

Paolo Forzano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.