IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo impianto a gas Tirreno Power, Europa Verde: “A La Spezia lo osteggiano, a Vado no”

"Progetto assurdo, le amministrazioni si oppongano, farebbe bene alla collettività"

Vado Ligure. “Perché a La Spezia hanno giustamente osteggiato il progetto della conversione a gas dell’attuale centrale Enel e a Vado Ligure accolgono con parole di sostanziale adesione il progetto di Tirreno Power: ‘Esaminiamolo, potrebbe portare occupazione…’ dicono”.

Non ci sta Europa Verde Liguria che fin da subito si è dichiarata contraria insieme alla “Rete contro il carbone” al progetto definito “assurdo”, che prevede la realizzazione di un nuovo impianto di energia elettrica di ultima generazione alimentato a gas naturale.

“Il progetto di Tirreno Power pare rientrare pienamente nel piano clima del Governo italiano, che è già stato criticato a livello comunitario poiché in nessun modo rispetta gli obiettivi posti dall’Unione Europea e tanto meno vi possono rientrare la creazione di impianti a gas, che comunque si appoggiano su fonti fossili. Inoltre ha ricevuto strani giri di parole da parte di diversi esponenti di forze politiche anche del centrosinistra”.

“Le domande sono due: perché a La Spezia no e a Savona sì? E perché non vengono prese in considerazione  le valutazioni tecniche pubblicate sui quotidiani del Prof. Crosignani e venga detto anche a Vado Ligure un chiaro e netto no, che farebbe tanto bene alla collettività?” concludono da Europa Verde Liguria

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.