IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lutto nel savonese per la scomparsa di Luigi Bracali: venerdì i funerali

Si è spento all'ospedale di Albenga dove si trovava ricoverato per Covid

Più informazioni su

Bergeggi. Lutto a Bergeggi e nel savonese per la scomparsa di Luigi Bracali, conosciuto da tutti come Lillo. E’ deceduto oggi all’età di 79 anni: lascia la moglie Elsa, i figli Davide ed Else.

Bracali, che era proprietario dei muri della discoteca La Kava, è mancato all’ospedale di Albenga dove si trovava ricoverato per aver contratto il Covid. Le cause della sua morte, però, non sarebbero direttamente collegabili al virus, in quanto affetto da altre patologie.

Bracali era molto conosciuto non solo a Bergeggi, Spotorno e Vado Ligure, ma anche nel comprensorio savonese. Con la moglie erano gli amministratori della società “Alla Grotta” che aveva curato il restyling dell’area dove sono stati costruiti un ristorante, “La kava”, parcheggi ed un camping, una operazione finita al centro di una vicenda giudiziaria tra il 2014 e il 2015.

I funerali avranno luogo venerdì 27 novembre, alle ore 9.00, nella parrocchia di San Giovanni Battista a Vado Ligure. In queste ore numerosi i messaggi di cordoglio e commozione alla famiglia dell’imprenditore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.