IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, in corso Europa e in via Stella arrivano i nuovi porta-cicche per i mozziconi di sigaretta foto

"“Ridurre l'impatto che le attività antropiche hanno sull'ambiente naturale è una priorità che ci deve vedere impegnati tutti"

Più informazioni su

Loano. Prosegue la “lotta” dell’amministrazione comunale di Loano contro l’inquinamento causato dai mozziconi di sigaretta.

Nei giorni scorsi una ditta incaricata dal Comune ha installato sotto ai portici di corso Europa e di via Stella una serie di porta-cicche tubolari.

“Corso Europa e via Stella sono due zone di fortissimo passaggio – nota il sindaco di Loano Luigi Pignocca – La loro posizione in pieno centro, la presenza di diverse attività commerciali e di banche nonché la grande disponibilità di parcheggi le porta ad essere frequentate da centinaia di pedoni, automobilisti e motociclisti ogni giorno. Purtroppo, non tutti i fumatori hanno il buonsenso di gettare i mozziconi nei posacenere di cui pure abbiamo dotato i bidoni gettacarta presenti in zona. In corso Europa e via Stella, dunque, la quantità di mozziconi è sempre assai rilevante”.

“Alla luce di questa situazione, abbiamo deciso di installare alcuni porta-cicche, che speriamo possano contribuire a risolvere un problema molto sentito e che non rappresenta solo una questione di civiltà, ma anche un’emergenza dal punto di vista ambientale”.

Questa estate il sindaco Pignocca aveva imposto il divieto di fumo in tutte le spiagge del litorale. La decisione di imporre il divieto di fumare fino al 30 settembre rispondeva alle richieste giunte dai gestori delle spiagge e aveva come obiettivo primario quello di “promuovere le buone pratiche a tutela della salute pubblica, anche in riferimento alla lotta contro il tabagismo e alla prevenzione delle malattie che ne conseguono” e di garantire la salvaguardia dell’ambiente marino.

“Ridurre l’impatto che le attività antropiche hanno sull’ambiente naturale è una priorità che ci deve vedere impegnati tutti – aggiunge l’assessore all’ambiente Manuela Zunino – Per contribuire a salvaguardare l’ambiente bastano piccoli e semplici gesti, come ad esempio evitare di gettare un mozzicone di sigaretta per terra quando camminiamo per la strada o nella sabbia quando siamo in spiaggia. Negli anni passati il Comune aveva deciso di dotare di posacenere quanti più gettacarta possibile, in maniera da incentivare tra i fumatori le ‘buone pratiche’ già richiamate nell’ordinanza per le spiagge. A quell’iniziativa si aggiunge ora l’installazione dei nuovi porta-cicche, che speriamo possano invogliare ancora di più i tabagisti ad essere attenti al decoro urbano della città e alla tutela dell’ambiente che ci circonda”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.