IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il “Lûnäio de Väze 2021” disponibile in edicola e punti vendita convenzionati

Mostra la trasformazione della città attraverso gli anni, in una abbinata di immagini e luoghi caratteristici ripresi nel passato e nel presente

Varazze. Una nota di ottimismo per il prossimo anno ci viene offerta in questi giorni dall’associazione culturale “U Campanin Russu” di Varazze, che ha varato il suo ormai classico “Lûnäio de Väze”, quello del 2021, mostrando la trasformazione della città attraverso gli anni, in una abbinata di immagini e luoghi caratteristici ripresi nel passato e nel presente; praticamente la trasformazione della “civis” nel suo continuo evolversi.

Piazze, strade, scorci di giardini, vengono offerti, in questo magnifico “Lûnäio”, per un romantico ricordo del passato e per un credo nel presente, che vede la città proiettata verso il futuro, conscia della propria bellezza e della sua storia.

Per questa edizione il “menù” offre alcune significative novità, tra cui: notizie storiche dalla romanità ai tempi nostri, attraverso il medio evo (cantieri navali, fatti d’arme, ecc. …), nonché preziose e semplici ricette della cucina ligure, insieme a proverbi e, come sempre, segnalazioni delle principali ricorrenze civili e religiose della città e delle frazioni. Un vademecum che accompagnerà il lettore lungo tutto l’arco dell’anno, in un’atmosfera di necessario ottimismo per quello che si è concretizzato ieri e oggi, speranza per credere nel domani.

Un “Lûnäio” per rivitalizzare il nostro spirito di cittadini e di uomini. Un messaggio per superare l’attuale impasse dovuto alla pandemia, e per guardare avanti sull’esempio di un passato di lavoro che ha portato Varazze ad emergere a livello internazionale.

Significativa la copertina del “Lûnäio de Väze 2021” che mostra una locomotiva transitare sbuffando a levante della città, oggi Lungomare Europa, una stupenda passeggiata da Varazze a Cogoleto, tutta in piano, con scorci di insenature, scogliere a picco, terrazzi di roccia e minuscole spiagge di unica bellezza. Un voluto segno di riprendere la corsa verso un domani sicuramente e necessariamente migliore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.