La Fotonotizia di IVG.it

Messaggio chiaro

Il coperchio di una bara all’ingresso di un bar: a Savona la macabra protesta

Domani tutta la Liguria sarà zona arancione e i bar e i ristoranti resteranno chiusi (salvo asporto)

bara bar savona

Savona. Immaginate di passare davanti ad un bar e di notare il coperchio (vero) di una bara posizionato proprio all’ingresso del locale.

È questo, infatti, lo scenario che si sono ritrovati di fronte questo pomeriggio i clienti del “Bar Katya”, nel quartiere Villapiana di Savona.

Un gesto forte, che con ogni probabilità vuole evidenziare il malessere dei titolari dell’attività nei confronti della normativa che entrerà in vigore a partire da domani (mercoledì 11 novembre) su tutto il territorio ligure. Secondo le nuove disposizioni, infatti, i bar e i ristoranti potranno lavorare sino alle 22 solo attraverso il servizio di asporto.

Il coperchio di una bara posizionato all’ingresso del bar a poche ore dall’entrata in vigore della nuova normativa, purtroppo, non lascia spazio a molte interpretazioni.

leggi anche
Liguria zona arancione, l’ultimo aperitivo ai tavolini: ma i bar savonesi non si arrendono
Ancora una volta
Ultimo aperitivo al tavolo ma i bar savonesi non si arrendono: “Pronti a portarli a casa”
certosa zona arancione
Ore decisive
La sera più lunga e difficile, entriamo in zona arancione: assurdo vietare lo spostamento tra Comuni
Generica
Domande frequenti
Liguria zona arancione, hai dei dubbi? Ecco cosa si può fare e cosa è vietato
Generica
Quando serve
Liguria in zona arancione, torna l’autocertificazione: non solo la sera, ma anche per uscire dal Comune
Generica
Attenzione
Covid, Toti: “Liguria in zona arancione dall’11 novembre”. Tutte le restrizioni
bara bar savona
14 giorni
Liguria in zona arancione, Coldiretti: “Stop a 13mila bar, ristoranti e agriturismi”
mercato rionale albenga
Preoccupazione
Mercato di Albenga, gli ambulanti: “Incassi pari a zero, ci mancava solo la nuova location”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.