IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, il sindaco Frascherelli: “La riqualificazione di piazza Abbazia è più vicina”

Dopo che la giunta ha deliberato la convenzione dell'ex hotel Astoria di Final Pia

Finale Ligure. La giunta finalese ha deliberato ieri la convenzione dell’ex hotel Astoria a Final Pia.

“La struttura di Via Calvisio – spiegano dall’amministrazione comunale – chiusa da molti anni e in uno stato di crescente degrado, sarà riconvertita in appartamenti , in parte vedrà la demolizione di volumi ed il passaggio al comune di locali al pian terreno. L’operatore privato dovrà inoltre versare alle casse comunali 700 mila euro circa tra oneri e monetizzazioni”.

Spiega il sindaco Frascherelli: “Stiamo lavorando da diversi mesi alla pratica, e questa delibera è l’atto che darà il via al cantiere privato nelle prossime settimane con importanti risorse per il territorio. Nel prossimo semestre l’amministrazione lavorerà all’iter progettuale ed autorizzativo di Piazza Abbazia, essendoci riservati in tale convenzione la facoltà di tramutare gli oneri in opere pubbliche. L’intenzione è proprio quella di concretizzare il Concorso di Idee fatto nel 2017 che ha visto presentare un gran numero di ottime soluzioni progettuali relative alla Piazza. Ora non è ancora tempo di cantar vittoria ma di certo questo è il passo iniziale che ci porterà a lavorare ulteriormente per concretizzare una delle promesse che da troppi decenni e da troppe amministrazioni i nostri concittadini si sentono fare ma che poi rimangono lettera morta. Questa volta potrebbe essere il momento giusto. Verificheremo con il supporto dei tecnici le tavole progettuali, i computi metrici e valuteremo se le risorse Saranno sufficienti o se occorrerà integrarle”.

“La riqualificazione della Piazza della chiesa Benedettina sarebbe la conclusione dell’intero progetto di riqualificazione che l’amministrazione Frascherelli ha fortemente voluto e realizzato su Pia – concludono dall’amministrazione finalese -. Nei primi mesi del 2021 prenderà il via anche il cantiere di Via Santuario (520 mila euro) ed il cantiere del Lungomare (580 mila euro complessivi). Mentre il primo lotto del tennis club (395 mila euro) potrebbe iniziare prima della fine di questo 2020”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.