IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emergenza Covid, l’appello della Croce Rosa di Celle: “Mancano volontari, aiutateci ad aiutare”

"Noi ci stiamo mettendo tutto l’impegno possibile e tutto il nostro tempo, ma siamo pochi"

Celle Ligure. Sono giorni difficili alla Croce Rosa di Celle Ligure. Le dure ore di lavoro sono scandite dal campanello che annuncia il passaggio dei treni, nella sede a due passi dai binari, e dal suono del telefono che segnala la necessità di intervenire. E loro sono pronti a scattare. Umanità in questi volontari che ti aprono la porta col sorriso, ma anche preoccupazione. Ti guardano e ti dicono: “Qui siamo pochi”.

Appello Croce Rosa Celle

Vogliono aiutare il prossimo, non ci stanno a staccare quando c’è bisogno. E ora ce n’è davvero. Così spesso i loro turni raddoppiano. La presidente della Pubblica Assistenza, attraverso Ivg, lancia un accorato appello: “Abbiamo estremo bisogno di volontari – afferma Rossella Colombo – Noi ci stiamo mettendo tutto l’impegno possibile e tutto il nostro tempo, ma siamo pochi: abbiamo circa venti militi impiegati nelle emergenze. Non riusciamo a stare a casa sapendo che fuori c’è bisogno di noi. Così spesso i nostri turni raddoppiano per poter dare una mano”.

È un bell’ambiente quello della Croce: entri e avverti quel clima di accoglienza, di chi fa volontariato e ti tratta come se ti conoscesse da sempre, perché il “prossimo” è cosa importante.

Appello Croce Rosa Celle

Ma questo momento terribile traccia anche un segno di umanità che si distingue tra tanta negatività e che coinvolge tutte le Pubbliche Assistenze che non perdono tempo per aiutare ma anche aiutarsi vicendevolmente.

“Ringrazio le vicine Croce Verde e Croce d’Oro. Sempre pronte a dare una mano. Ci sosteniamo a vicenda. Soprattutto in questi tempi di Covid – è grata la presidente Colombo – basta una telefonata e l’aiuto arriva immediatamente”.

Una grande solidarietà, insomma, la solidarietà delle grandi persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.