IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla Lombardia ad Albenga con mezzo chilo di eroina per evitare la zona rossa: arrestato foto

E' stato bloccato alla stazione ferroviaria dai carabinieri, che già lo stavano monitorando

Albenga. I carabinieri di Albenga hanno condotto un’altra importante operazione contro il traffico di droga, al termine della quale è stato arrestato un cittadino marocchino 32 enne, C.M., irregolare, trovato in possesso di mezzo chilo di eroina.

I militari da qualche tempo tenevano d’occhio il cittadino straniero che più volte era stato notato frequentare le piazze dello spaccio ingauno e su di lui si erano concentrate le investigazioni.

Ieri sera è stato notato uscire dalla stazione ferroviaria e i militari lo hanno bloccato: sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di un panetto di droga che custodiva nelle mutande. Sono quindi scattate le manette ed è stato portato in caserma: la droga è stata analizzata con il narcotest, risultando eroina molto pura, dalla quale sarebbero state ricavate circa 500-600 dosi.

E’ verosimile che l’uomo, che proveniva probabilmente dalla Lombardia, abbia fatto rientro precipitosamente ad Albenga, con la droga, per evitare di restare chiuso nella zona rossa.

Lo spacciatore è stato rinchiuso nel carcere di Imperia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che nei prossimi giorni procederà alla convalida dell’arresto.

Prosegue l’attività di indagine, soprattutto analizzando il telefonino del pusher, che è stato sequestrato, e che potrà dare importanti informazioni circa la rete dei clienti.

L’azione antidroga della compagnia di Albenga continua incessante ed è testimoniata dai numerosi sequestri di droga, anche ingenti, svolti negli ultimi mesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.