IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Covid, il Lions Club Spotorno-Noli dona alle scuole medie 140 flaconi di gel igienizzante

"Auspichiamo che questo gesto contribuisca ad aiutare nella prevenzione del virus"

Spotorno/Bergeggi. “In tempi di Covid il Lions Club Spotorno Noli Bergeggi Vezzi Portio, come altri del resto, non potendo fare azioni pubbliche, convegni o altro si è interrogato sulle debolezze del nostro sistema e dopo aver dato la sua disponibilità anche in precedenti occasioni per venire incontro ai giovani, agli anziani, ai non vedenti ha pensato in questo momento a una delle tre indicazioni degli esperti, la pulizia e la disinfezione delle mani”. Lo comunica, in una nota, il presidente responsabile dei soci e officer distrettuale Antonio Rovere.

“Nella giornata che solitamente  dedichiamo all’Unità Nazionle e alle forze armate partecipando come le altre associazioni e
istituzioni alle cerimonie pubbliche – ha spiegato Rovere -, il nostro Lions Club  ha invece pensato di fare visita, ovviamente concordata con la direzione scolastica, alla nostra scuola media”.

“Il sottoscritto e il presidente di questo anno sociale Giampaolo Calvi, socio fondatore del Club hanno consegnato nella mani della Vice Preside Prof.ssa Stefania Demartini oltre 140 dispositivi individuali di protezione a base alcolica per la disinfezione delle mani da consegnare a ciascun alunno della scuola spotornese e della sezione staccata di Noli” ha proseguito Rovere.

“Sarebbe stato molto bello farlo contattando direttamente  gli alunni per spiegare le finalità dell’iniziativa ma ci è sembrato più prudente lasciare che questo fosse fatto dagli insegnanti coinvolgendo l’emotività e non solo la parte razionale dei giovani. Auspicando che tale azione, pur piccola e limitata, possa contribuire unitamente all’utilizzo corretto della mascherina e al ‘distanziamento’ sociale (forse la parte più difficile per i nostri giovani) alla attività di prevenzione del Covid e anche della più banale influenza stagionale ci siamo ripromessi di pensare anche ad altre azioni di potenziamento della attività di supporto alla Nostra Scuola” ha concluso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.