IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Celle Ligure, semaforo di via Colla rosso ancora per qualche giorno foto

Intanto la città torna ad avere lo storico muretto dei giardini “Mezzano”

Più informazioni su

Celle Ligure. È ancora semaforo rosso x il ritorno al traffico tradizionale in centro a Celle Ligure.

La rimozione dell’impianto  di via Colla era prevista per questo fine settimana, ma così non sarà: ci sono stati ritardi causati dalla pioggia dei giorni scorsi che hanno impedito di portare via il materiale utilizzato per il cantiere dei lavori per l’ampliamento del sottostante Rio Santa Brigida e accatastato nei pressi della fabbrica Olmo. Probabilmente i tubi di palificazione e i New Jersey inizieranno ad essere portati via in giornata.

Ancora pazienza per gli automobilisti che devono fare i conti col semaforo di via Colla. Dalla metà della prossima settimana, se non subentreranno nuovi intoppi, in centro si  tornerà al percorso antico per immettersi sull’Aurelia, dove però ancora rimarranno i due semafori a inizio e fine paese, sino a che il giudice non si esprimerà sugli eventuali danni provocati alle abitazioni dalle trivellazioni del cantiere.

E mentre si ritarda sul ritorno al traffico normale in centro, si accelera sulla ricostruzione del caratteristico muro che costeggia I giardini “Mezzano”. La sua demolizione aveva provocato malcontento tra i cellesi  affezionati a uno degli ultimi simboli antichi della memoria del paese.

semaforo muro celle ligure

La promessa è stata mantenuta: dalle fondamenta originali si è ricostruito il più possibile simile al muro di un tempo utilizzando le vecchie pietre e i  mattoni tenuti da parte. L’opera sta per essere ultimata praticamente identica al manufatto originale e riconsegnata a Celle.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.