IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, Enpa soccorre una poiana nel Bormida: si sospetta sia stata ferita da una fucilata

Presenta una frattura al ginocchio ed una ferita infetta nel corpo

Più informazioni su

Carcare. Trovata una poiana gravemente ferita sulle rive del fiume Bormida. Il volatile è stato soccorso dai volontari della Protezione Animali che hanno riscontrato una frattura al ginocchio ed una ferita infetta nel corpo. “Si teme che sia stata colpita da una fucilata le scorse settimane. Ora è sotto terapia antibiotica ed antinfiammatoria, con la speranza che riesca a salvarsi” commentano da Enpa Savona.

“Nei primi otto mesi dell’anno abbiamo recuperato e curato, in tutta la provincia, ben 2.279 animali selvatici feriti, malati ed in difficoltà – spiegano dall’associazione – e per ognuno di essi abbiamo dovuto sostenere le spese di veterinari, medicinali, mangimi, recupero con proprie auto e liberazione finale. Ormai i nostri fondi sono sempre più esigui, siamo un’associazione privata non governativa che riceve dalla Regione Liguria un contributo che copre meno del 30% delle spese vive sostenute”.

“In altre regioni il soccorso e la cura della fauna selvatica viene organizzato con mezzi e risorse, pubblici o privati convenzionati, adeguati: la Liguria è, come sempre nel settore della tutela degli animali, domestici o selvatici, in grave ritardo e si spera nell’azione dell’assessore a cui, nella nuova giunta Toti, è stata affidata la delega per gli animali” concludono da Enpa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.