IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Auguri mamma e papà”: figli separati dal covid festeggiano (a distanza) le nozze di diamante dei genitori

I due coniugi vivono a Quiliano e oggi festeggiano 60 anni di matrimonio

Quiliano. L’emergenza sanitaria e le nuove disposizioni normative/limitative in vigore in Italia e nel mondo rappresentano un duro banco di prova anche per gli affetti personali.

Prova ne è la storia di Luca, Gabriele ed Emiliana, tre fratelli originari di Quiliano, che oggi si ritrovano in buona parte separati dai genitori residenti nel piccolo comune savonese. I due coniugi, Gianni e Angela (rispettivamente 90 e 81 anni), oggi, venerdì 13 novembre, festeggiano l’importante traguardo delle nozze di diamante.

Un’occasione unica che i tre figli avrebbero voluto condividere insieme – fisicamente – a tutta la famiglia, ma che a causa dell’emergenza sanitaria non potrà che rimanere un sogno.

Infatti Luca, il figlio più grande, vive a Torino, e a causa della zona rossa al momento non può raggiungere la Liguria. Gabriele e l’amatissima nipote Isabel vivono negli Stati Uniti e sempre per colpa della pandemia hanno dovuto rinunciare al viaggio oltreoceano per riabbracciare i due genitori.

La più fortunata, invece, è la figlia più piccola, Emiliana. Che vive nello stesso comune di mamma e papà e che quest’oggi sarà l’unico membro della famiglia a festeggiare questa speciale occasione in compagnia di Gianni e Angela.

“Ci hanno messo al mondo, ci hanno accudito, cresciuto e soprattutto trasmesso i veri valori della vita – raccontano i tre figli -. Hanno trascorso una vita di lavoro e di fatica. Hanno condiviso momenti di gioia ma anche di dolore. Papà e mamma, tanti auguri per questo anniversario un po’ giù di tono, ma sempre molto prezioso!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.