IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio Safe, Brunetto (Lega): “Tamponi rapidi in 15 minuti fino a gennaio 2021”

Il consigliere regionale della Lega: "Sanità territoriale in prima linea"

Alassio. “Al via i tamponi rapidi per il test sul Covid-19 con verifica in 15 minuti presso il Centro Alassio Salute. Sanità del territorio in prima linea per arginare i contagi”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale Brunello Brunetto (Lega) che ha coordinato il tavolo del progetto Alassio Safe e oggi ha partecipato alla presentazione del servizio per la comunità del Ponente ligure.

“Alassio Safe – ha spiegato Brunetto – era nato all’inizio dell’estate proprio per fare fronte all’emergenza sanitaria e per dare supporto a residenti e turisti che avrebbero poi scelto la città di Alassio per le loro vacanze. Il progetto operativo, che sta rispondendo in maniera tempestiva alle nuove emergenze, non si è fermato all’estate e, al momento, sarà attivo fino a gennaio 2021. In sostanza, si tratta di un’iniziativa sanitaria in grado di offrire un importante servizio ai cittadini e di alleggerire anche l’afflusso negli ospedali dell’Asl2”.

“L’autorizzazione per effettuare i tamponi rapidi è stata data la scorsa settimana, grazie all’impegno del direttore di Alassio Salute Francesco Bogliolo – ha detto il consigliere regionale -. Viene utilizzata la tensostruttura all’esterno del Centro Salute (realizzata dai volontari della Protezione civile del Comune di Alassio) ed è stato individuato un percorso protetto per gl utenti. In caso di positività, i sanitari hanno l’autorizzazione per procedere direttamente con il tampone molecolare per l’ulteriore verifica delle condizioni del paziente”.

“Ciò comporta una notevole riduzione dei tempi di attesa perché, altrimenti, il paziente avrebbe dovuto essere segnalato all’Asl e messo in quarantena per poi effettuare il tampone presso la sua abitazione” ha concluso Brunetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.