IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio piange suor Clara Merlo

Ha lasciato un segno indelebile in chi l’ha conosciuta

Alassio. È unanime il cordoglio nella città alassina per la perdita di suor Clara Merlo. Non solo la società sportiva Pgs Auxilium piange la suora che con il suo sorriso e pazienza ha accompagnato intere generazioni, lasciando un segno indelebile in chi l’ha conosciuta.

Suor Clara è scomparsa all’età di 87 anni ed era la colonna portante dell’istituto Maria Ausiliatrice delle Salesiane di Don Bosco. Nonostante da alcuni anni si fosse trasferita a Genova ha lasciato il segno su intere generazioni alassine. Amava lo sport e seguiva con grande entusiasmo le prodezze delle atlete della squadra di pallacanestro.

Mancherà a molti e tanti sono i messaggi di cordoglio: “ Troppo presto ci hai lasciato! Suor Clara è entrata nelle nostre vite come un carrarmato, ma anche con la leggerezza di una piuma e con la bontà di un tozzo di pane e … ha lasciato tracce indelebili. Ci ha insegnato la voglia di vivere, la disponibilità e la generosità verso tutti, il prendersi cura, l’amore immenso per i ragazzi, l’essere instancabili per il bene dei giovani … grazie Suor Clara”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.