IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio e Sat: “Piena sintonia al progetto di potenziamento del ciclo integrato”

Dopo l'acquisizione delle nuove quote e un ruolo nella gestione della discarica

Alassio. Nei giorni scorsi, Sat, la società partecipata del Comune di Alassio preposta ai servizi ambientali della città ha emesso una comunicazione ufficiale relativa alla recente acquisizione delle quote di EcoSavona detenute dal Comune di Vado Ligure (il 25%) definendolo “un passaggio fondamentale per realizzare nel savonese un ciclo integrato dei rifiuti: in questo modo si rafforza la complessiva filiera pubblica, che potrà assicurare maggiore efficienza nella “governance” complessiva, dalla raccolta fino al trattamento finale”

“Inoltre – si legge nella nota – l’operazione rappresenta una garanzia importante per tutti i Comuni soci, con riferimento ad una azienda pubblica che avrà un ruolo diretto nella gestione di una discarica, rafforzando al tempo stesso il suo valore patrimoniale”.

SAT Servizi Spa si sta dunque attrezzando per fornire servizi moderni che vanno dalla raccolta fino al trattamento del rifiuto, in linea con la sua mission industriale, all’insegna di ambiente e tecnologie all’avanguardia. Fra gli obiettivi, infatti, la riqualificazione impiantistica e l’efficienza gestionale per portare nel nostro territorio anche una nuova cultura, capace di percepire il “rifiuto come risorsa”: raccolta, stoccaggio e trattamento, valorizzazione e recupero energetico sono gli asset strutturali di intervento e azione per i prossimi anni.

“Stiamo traguardando un processo di riorganizzazione del settore, favorendo economie di scala con una ottimizzazione e razionalizzazione del servizio di raccolta, implementando al tempo stesso i livelli di differenziata e arrivando ad un piano tariffario omogeneo e vantaggioso per i cittadini e per l’utenza” ha sottolineato il presidente di SAT Servizi Massimo Zunino.

“Il passaggio societario dell’Assemblea dei soci – il commento dell’assessore alle società partecipate Fabio Macheda – ha visto la città di Alassio, e per essa l’amministrazione Melgrati Ter, in piena sintonia con il ben operare del presidente Zunino nell’intendimento di potenziare il ciclo integrato dei rifiuti con una ferma mano pubblica che ne controlli termini e modalità di resa del servizio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.