IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio dice no al Dpcm con una spaghettata all’alba fotogallery

Ad organizzarla, in occasione dell'entrata in vigore del nuovo Dpcm, alcuni commercianti della città del Muretto

Alassio. Gli italiani trovano sempre una soluzione creativa, anche nella protesta. E’ quello che hanno fatto i commercianti di Borgo Barusso, ad Alassio: 40, 50 persone tra ristoratori, titolari di attività commerciali, gioiellerie che si sono ritrovati all’alba e hanno organizzato una spaghettata alla carbonara cucinata dalla moglie de “Il Barone”, la Baronessa (nomi goliardici).

“L’Idea – spiega Gigi Ciccione, tra gli organizzatori della originale iniziativa, insieme al proprietario del locale Selin Giancarlo Colli, Emanuele Schivo, alla gioielleria Silvana, a tutte le varie attività di borgo bar e ristoranti, al Presidente Balzola di AssoRistoBar di Alassio, La Milanesina Francesca, categoria albergatori – è nata per protestare e per sensibilizzare su Dpcm che chiude bar e ristorazioni ore 18. Si tratta come nel nostro stile di una protesta pacifica, per dimostrare che i commercianti sono attivi anche la mattina presto. Ci stanno rivoluzionando la vita e noi reagiamo con ironia. Vorrà dire che alla mattina mangeremo spaghetti e la sera cappuccino e brioche., chissà potrebbe diventare una moda”.

Ma diventa scuro in volto Ciccione quando parla dei politici: “Nessun rappresentante dell’amministrazione era presente, ci siamo sentito orfani , loro, che per chiedere i voti calpestavano i marciapiedi e che invece quando c’è da stare accanto al cittadino latita. Inoltre l’evento aveva anche lo scopo benefico di raccolta fondi in favore della Croce rossa e Bianca di Alassio”, conclude Ciccione di Alassiowoods.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.