IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vadese, ecco le parole di Macagno: “Ottima partenza, ma l’obiettivo resta la salvezza” risultati

Una grande prestazione da parte del numero 7 ha contribuito alla larga vittoria della Vadese, che si è imposta contro la Letimbro per 5-0

Vado Ligure. Oggi nella partita disputatasi alle 14:30 è arrivata la seconda vittoria consecutiva per la Vadese, squadra protagonista di una grande prestazione ai danni di una tramortita Letimbro. Bel gioco, grinta e carattere, queste le caratteristiche che hanno permesso agli uomini di Saltarelli di prevalere nettamente sugli avversari, con questi ultimi che non potevano contare su un giocatore come Manuele Macagno.

Vadese Vs San Filippo

L’esterno della compagine casalinga ha fatto il bello ed il cattivo tempo in attacco, realizzando una doppietta che ha contribuito ad indirizzare in maniera decisiva il match.

“Cinque gol è sempre importante realizzarli, abbiamo disputato una partita migliore rispetto a quella di domenica scorsa, ottenendo una vittoria importante che aiuterà sicuramente a propiziarne altre” ha dichiarato Macagno nell’intervista rilasciata ai nostri microfoni.

Il match è stato difficile soprattutto nel primo tempo a causa dell’organizzazione degli avversari, che oltretutto arrivavano qui forti della vittoria ottenuta lo scorso weekend. Noi però quando giochiamo in casa vogliamo sempre fare risultato, è il primo anno in questa categoria ed è importante ottenere più punti possibili” ha aggiunto il numero 7 locale.

Imbeccato poi su un possibile obiettivo promozione, Macagno ha sottolineato che l’obiettivo resta la salvezza, ma non ha escluso possibili sorprese con il prosieguo della stagione.

Per quanto riguarda il tema del ritorno dei tifosi allo stadio, l’ala della Vadese ha dichiarato: “Spero che la situazione relativa al Covid si risolva non solo per il calcio, ma per tutti gli italiani”. Poi ha aggiunto “Ovviamente il nostro sport con gli spettatori ha ovviamente un altro fascino, ma per adesso siamo già contenti di poter giocatore”.

È conclusa così l’intervista al mattatore del match, deciso dai due suoi gol ed il suo assist (il numero 7 della Vadese ha anche colpito un palo). La squadra di Vado Ligure dovrà ora pensare alla prossima partita, consapevole del fatto di poter disporre di una marcia in più grazie al proprio jolly: Manuele Macagno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.