IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vaccarezza nuovo coordinatore regionale di Cambiamo: “Io fuori dalla giunta? Meglio la gente che le poltrone”

Le parole del consigliere regionale savonese sulla giunta regionale

Savona. “Nel mondo che pensa che le poltrone siano tutto, sono fiero di essere uno di quelli che pensa prima venga la nostra gente, con i problemi, i sogni, le attese e i diritti che troppo spesso le vengono negati”. Parole del consigliere regionale Angelo Vaccarezza, che commenta il day after della composizione della nuova giunta regionale. Il capogruppo di “Cambiamo” in Consiglio regionale ha annunciato la sua nomina a coordinatore regionale del movimento creato dal governatore ligure e che ha fatto incetta di voti alle ultime elezioni per la Regione Liguria.

“Questo incarico mi ha sorpreso e mi riempe di orgoglio: ringrazio il presidente Toti. Essere il coordinatore del primo partito ligure è una grande soddisfazione e significa avere un ruolo politico di massimo livello, pensando all’organizzazione della rete di amministratori locali così come alle prossime sfide elettorali che ci attendono” aggiunge Vaccarezza.

“Tra l’altro la scelta di un savonese ha un valore significativo” sottolinea, anche in risposte alle polemiche di questi giorni, sulle quali afferma: “La giunta regionale è un’ottima squadra e l’unico nostro obiettivo è governare al meglio la Liguria, il resto non conta… Posso assicurare che la Provincia di Savona non perderà nulla”.

Non manca poi una stoccata al suo ex partito, ovvero Forza Italia, che rivendicava un posto in giunta: “E’ stato eletto un solo consigliere e si aspettavano un assessore? E noi di Cambiamo cosa dovremmo dire con il numero di consiglieri eletti? Non è certo questo il ragionamento. Ora basta polemiche: chi pensa alle poltrone vuol dire che non ha in mente l’interesse primario, ovvero la gente, le persone, il territorio”.

Infine, il tema su cui concentrerà principalmente la sua azione politica, ovvero la sanità: “Sappiamo che per il savonese è un tema prioritario, come sempre garantirò massimo impegno e attenzione: ci sono stato, ci sono e ci sarò per i prossimi 5 anni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.