Primo bilancio

TPL Linea: “Importanti risposte per la Val Bormida, ora ottimizzare il trasporto scolastico in funzione anti-Covid”

Le parole della consigliera del Cda Agnese Bellini ad un anno dall'insediamento: "Conti in ordine"

Tpl Linea Sede

Savona. E’ trascorso ormai un anno dalla nomina del nuovo CdA di TPL Linea, cui ha poi conseguito l’indicazione della nuova presidente Simona Sacone. L’avvocato valbormidese Agnese Bellini, nella sua veste di consigliere di amministrazione, tira le somme le periodo trascorso.

“Devo dire che nel CdA ho da subito trovato un ottimo clima, fattivo e di disponibilità verso le istanze che sono state portate. Il feeling con l’attuale presidente è ottimo, così come con il direttore Giovanni Ferrari. Fin da subito ho iniziato a raccogliere le istanze del territorio e delle amministrazioni comunali – Plodio, Millesimo, Murialdo, Cosseria, Pontinvrea, Massimino e Carcare fra gli altri – della Valbormida e non solo. Credo che il mio apporto sia stato utile, i problemi, infatti, come mi confermano gli stessi amministratori, si sono risolti”.

“In particolare, i diversi sindaci mi hanno sottoposto questioni relative a modifiche di tratte ed orari anche in ordine alla realizzazione di eventi particolari come la Fiera del Tartufo con l’inserimento di servizi navetta”.

“Gli uffici di TPL – prosegue – sono sempre stati pronti, con grande competenza e professionalità, a rispondere alle esigenze che, mio tramite, sono state avanzate dalle amministrazioni valbormidesi e non solo. Ci attende un periodo difficile, con l’approssimarsi dell’autunno e delle incognite legate all’emergenza sanitaria, stiamo organizzando i trasporti per gli studenti e perfezionando le norme, più in generale, degli utenti degli autobus. Sul punto devo ringraziare il sindaco di Carcare De Vecchi che, attraverso gli organi della Polizia Municipale, ha eseguito controlli coordinati con il nostro personale viaggiante, collaborando fattivamente per “bloccare” i furbetti che salgono senza mascherina o che non adottano le adeguate precauzioni”.

“TPL Linea ha recentemente approvato, in assemblea dei soci, il bilancio, rimane una realtà importantissima per la Provincia di Savona con i suoi 400 dipendenti circa ed i servizi erogati, una delle pochissime società di trasporto pubbliche con i conti in ordine che si prepara ad affrontare le sfide del futuro con impegno” conclude la consigliera Bellini.

leggi anche
bus tpl
Richiesta
TPL, i lavoratori rivendicano l’affidamento in house e chiedono certezze sulle assunzioni
scuolabus
Trasporto
Tpl Linea amplia il servizio per le scuole: in arrivo 4 nuovi mezzi e nuovi autisti
Bus Amt affollati a Genova
"battitene u belin"
Capienza dei bus al 60%, Grande Liguria: “Complimenti a Toti per il ritardo di 3 mesi”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.