IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sportivo Savonese dell’Anno, il premio verrà assegnato a Luminosa Bogliolo

Le finalesi Vittoria Olivieri e Carola Pessina vincono il premio Speranza Azzurra del Panathlon

Savona. Luminosa Bogliolo è lo sportivo savonese del 2019. Con i risultati ottenuti a livello mondiale nell’atletica leggera, l’alassina, portacolori della Polizia di Stato, che aveva staccato il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020, sarà inserita nell’albo d’oro della manifestazione, ripresa da tre anni dal coordinamento delle associazioni benemerite del Coni (Panathlon Club Savona Carlo Zanelli, Veterani dello Sport Rinaldo Roggero Savona, Unasci, Associazione Nazionale Azzurri e Olimpionici d’Italia, Associazione Stelle al Merito Sportivo e Special Olimpic) sulla falsariga dello sportivo savonese ideato dall’indimenticato Nanni De Marco.

Oltre al premio Sportivo Savonese dell’Anno a Luminosa Bogliolo, verrà assegnato, dal Panathlon Club Carlo Zanelli di Savona, il premio Speranza Azzurra. Il riconoscimento andrà alle giovanissime Vittoria Oliveri, 13 anni, e Carola Pessina, 11 anni, tesserate per Tennis Club Finale che, durante la pandemia, si sono rese protagoniste a livello mediatico per essersi sfidate, in un palleggio quasi impossibile, dal tetto di casa.

Per Vittoria e Carola, già pluripremiate in questi mesi, e per Bogliolo, la festa in programma era per il prossimo 3 novembre, al palasport Lelio Speranza, l’attuale PalaTrincee. A causa dell’ultimo Dpcm, la festa è stata rimandata. Le ragazze, comunque, saranno premiate nel mese di novembre dagli organizzatori.

CAROLA PESSINA E VITTORIA OLIVERI

Afferma Enrico Rebagliati, presidente del Panathlon Club Carlo Zanelli di Savona e coordinatore delle Benemerite della provincia di Savona: “Abbiamo ritenuto assegnare a Luminosa Bogliolo questo importante riconoscimento per le vittorie conquistate a livello mondiale che hanno dato lustro alla nostra provincia e per la conquista del pass per le Olimpiadi di Tokyo“.

Continua Rebagliati: “Vittoria e Carola, giovani tenniste finalesi che in un momento di particolare disagio nel mondo dello sport sono riuscite a mettersi in evidenza sui web giocando da un terrazzo all’altro, daremo il premio Speranza Azzurra, riconoscimento che sia da stimolo per loro di poter accedere, a tempi brevi, nella nazionale giovanile”.

Nell’ambito de Lo Sportivo Savonese, che si avvale del patrocinio del Coni Point Savona, saranno consegnati altri riconoscimenti a Carlo Colla e Francesco Serra (promotore sportivo). E poi Francesco Ciocca, Simone Falco, Aureliano Pastorelli (dirigente sportivo), Davide Re, Valerio Rizzo (Lo Sport la mia Vita), Sandro Morando, Mario Sbaiz, Alberto Angelini, Alberto Andreis, Patrizia Giallombardo (tecnico). Premio speciale a Luca Mearelli e Liguria Paralimpica; Premio alla carriera all’ex olimpionico Ezio Madonia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.