IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spaccio e prostituzione, arrestato a Savona esponente della mafia nigeriana

La Squadra Mobile ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere

Questa notte, a Savona, i poliziotti della Squadra Mobile, hanno tratto in arresto un ventitreenne di origine nigeriana, in esecuzione ad una misura di custodia cautelare in carcere emessa dall’Autorità Giudiziaria di Torino.

Il provvedimento è scaturito da una complessa indagine condotta dalle Squadre Mobili di Torino e Ferrara, nell’ambito dell’operazione “Viking” per un vasto giro di spaccio e prostituzione.

Le indagini, coordinate dalle Direzioni Distrettuali Antimafia delle Procure della Repubblica di Torino e di Bologna, avevano portato all’emissione di decine di provvedimenti restrittivi di natura cautelare. Tra i destinatari delle ordinanze spiccano numerosi personaggi posti al vertice del livello nazionale dell’organigramma dell’organizzazione mafiosa, che si occupa della gestione dello spaccio di stupefacenti e dello sfruttamento della prostituzione.

L’arrestato, dopo le incombenze di rito, è stato condotto in carcere a disposizione della magistratura.

Tra i reati contestati anche quello di associazione a delinquere stampo mafioso. L’arrestato era un esponente della mafia nigeriana specializzata in traffico di droga da Ferrara, Padova e Vicenza, con Olanda, Francia e Belgio: chili di cocaina ed eroina che arrivavano e poi venivano smistati. Attraverso un minuzioso lavoro investigativo era stata ricostruita la piramide dei clan, con i ruoli dei vertici nazionali in contatto con la Nigeria e poi a cascata i vari capi nelle varie città e quindi gli operai, i norseman, gli spacciatori di medio e basso livello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.