IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ripristinati cavi Telecom a Varazze e linee telefonche: odissea finita per molti utenti foto

E' terminato il lungo lavoro dei tecnici Telecom nella zona

Varazze.  Sono stati ripristinati i cavi Telecom tranciati in via San Francesco a Varazze, con il ritorno in vista dei servizi  di telefono e internet per circa 2mila utenti della zona rimasti “isolati” dall’8 ottobre scorso: il grave disagio era stato provocato durante alcuni carotaggi per un serbatoio interrato non a norma, sul quale da tempo i residenti e i condomini chiedevano un intervento di rimozione e messa in sicurezza.

Le perforazioni nel terreno per vedere il livello di inquinamento del gasolio avevano tranciato le infrastrutture telefoniche: i lunghi cavi sono situati a 15 metri dalla stazione centrale della Telecom.

Nella giornata di ieri sono finiti i lavori di ripristino da parte dei tecnici Telecom che hanno operato per diversi giorni. L’intervento ha richiesto diversi mezzi impegnati nel piazzale: il personale specializzato ha estratto tutti cavi tranciati e li ha sostituiti, verificandone il funzionamento e l’operatività in relazione alle linee telefoniche e ai servizi internet dell’utenza. 

“Finalmente è stato sgombrato il piazzale con accurato ripristino dell’asfalto e la pulizia totale dell’area interessata dai lavori: le linee tranciate ora sono funzionanti con cavi nuovi, i cittadini e i condomini precisano che da verifiche tecniche i lavori Telecom non hanno causato danni a condotte fognarie idriche ed elettriche. Sia le maestranze che i tecnici hanno operato con perizia e ringraziamo per l’intervento andato avanti per diversi giorni” affermano i condomini e i residenti varazzini.

Tuttavia il danno c’è stato ed è pronta una richiesta danni di 400 mila euro per gli errori commessi nelle attività di scavo e carotaggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.