IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rialto, il sindaco incontra la popolazione: “Priorità il ripristino dei danni alluvionali, ma servono risorse”

"Senza finanziamenti non possiamo operare per riparare le strade"

Rialto. Il sindaco e l’amministrazione hanno incontrato la popolazione per tracciare un bilancio della prima metà del mandato: “Questo in quanto si ritiene che tali occasioni siano utilissimi strumenti di reciproca condivisione e informazione” afferma il primo cittadino Valentina Doglio.

Gli incontri si sono svolti presso la sala consigliare, suddivisi in tre serate al fine di garantire la totale sicurezza e nel pieno rispetto delle normative anti-Covid.

In ognuna delle serate, il Sindaco ha illustrato l’operato e gli avvenimenti degli ultimi due anni e mezzo, analizzando punto per punto lo stato di avanzamento del programma elettorale (risultati raggiunti con la raccolta differenziata, finanziamenti ricevuti e loro impiego, comunicazione con la cittadinanza, lavori pubblici eseguiti e quelli in previsione, investimenti, valorizzazione del territorio, ecc) e ovviamente “è stato fatto un quadro generale delle problematiche legate all’ordinaria amministrazione di un piccolo comune montano e con problemi di organico come il nostro” aggiunge il sindaco.

“Naturalmente l’argomento di maggiore interesse ha riguardato il ripristino dei danni dell’alluvione del novembre 2019: Rialto, infatti, è stato uno dei comuni più colpiti della Provincia di Savona, sia in termini economici che di disagio alla comunità. Ancora oggi risultano chiuse o fortemente danneggiate numerose strade. Ovviamente la loro sistemazione resta la nostra priorità tuttavia, solo con fondi propri e senza l’aiuto degli enti preposti, in questo momento non siamo in grado di operare”.

“Da questi incontri ne usciamo più carichi di prima, con tanta voglia di fare: sono state ricevute alcune critiche, ma anche molti apprezzamenti. Abbiamo fatto molto e molto continueremo a fare. Questo genere di confronti sono quelli di cui si ha bisogno per trovare la forza di affrontare le molte problematiche quotidiane” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.