IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Restyling Santa Corona, progetto e finanziamento all’esame del Cipe fotogallery video

Il sindaco De Vincenzi: "Fiducioso sull'iter in corso". Valeri (Asl 2): "Attesa per via libera sulle risorse"

Pietra Ligure. “Stiamo vivendo un momento difficile a livello mondiale, ma l’ospedale Santa Corona risponde ancora presente. Su questo nosocomio DEA di II livello bisognerà investire: il presiedente Toti ha promesso che i 60 milioni arriveranno e che grazie a queste risorse si farà un intervento importante. Voglio credere sia così”. Lo ha detto oggi il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi a margine dell’inaugurazione del nuovo angiografo.

Nuovo angiografo Santa Corona

“Sono convinto che oggi, nonostante e anzi proprio a causa di questa grande emergenza sanitaria che stiamo vivendo, sia necessario affrontare l’immediato e l’urgente ma anche costruire il domani del nostro ospedale, facendo tesoro delle energie e delle risorse che la nostra sanità, i nostri medici, i nostri infermieri e tutto il personale sanitario e amministrativo stanno tirando fuori in questo momento veramente drammatico” ha concluso il primo cittadino pietrese.

Quindi, a tenere banco, oltre all’emergenza Covid, l’atteso progetto di riqualificazione del Santa Corona: la Regione Liguria aveva infatti confermato lo stanziamento da ben 60 milioni di euro per il restyling funzionale del presidio ospedaliero.

Sul progetto e l’investimento previsto per il Santa Corona è intervenuta anche Antonella Valeri, direttore amministrativo dell’Asl2 savonese: “Abbiamo già un progetto di massima per la ristrutturazione del Santa Corona, sul quale avremo un finanziamento al 95 per cento dallo Stato e al 5 per cento dalla Regione Liguria”.

Per quanto riguarda l’iter in corso: “Il progetto di massima è stato inviato al Cipe: siamo in attesa dell’ammissione al finanziamento, ex articolo 20 della legge 67/88” ha concluso la dirigente Asl 2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.