IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: la Vadese si diverte al Chittolina, contro la Letimbro termina 5-0 risultati

Dopo un primo tempo equilibrato è emersa la superiorità dei padroni di casa, che nella seconda frazione hanno letteralmente travolto gli avversari

RISULTATO: Vadese – Letimbro 5-0 [pt 13’ Quaglia, st 5’ Vittori, 10’, 27’ Macagno, 47’ Tona] 

Vado Ligure. Oggi allo stadio Ferruccio Chittolina di Vado Ligure (località Valleggia) va in scena l’atteso match al vertice della seconda giornata del campionato di Prima Categoria ligure (Girone A2). Le protagoniste della partita odierna saranno Vadese e Letimbro, due formazioni con stili di gioco sicuramente differenti, accomunate però dal medesimo obiettivo: vincere e convincere. Nella sfida d’esordio infatti, entrambe le compagini sono riuscite a sconfiggere i rispettivi avversari, aumentando le aspettative dei tifosi che, nonostante l’assenza obbligata dagli spalti, riescono sempre a far sentire il proprio calore. Gli ingredienti sembrano essere quelli ideali per divertirsi, vedremo chi la spunterà.

Per provare ad intimorire gli avversari mister Tony Saltarelli si schiera con Provato, Crocilla, Pulina, Marghi, Suetta, Vittori, Macagno, Mandaliti (cap.), Quaglia, Giannone e Salis

In panchina si accomodano Ceraolo, Appice, Venneri, Rebottaro, Signori, Enrile, Tona, Brando e Berardi

Gli ospiti allenati da Maurizio Oliva rispondono invece con Bianco, Penna, Frumento, Crovella, Rossetti, Valdora, Pescio, Delbuono, Russo, Battistel (cap.) e Molinari 

A disposizione ci sono Ciampà, Mellogno, Gilardoni, Zamboni, Murialdo, Errico, Veneziano, Odenato e Vario

L’arbitro del match è il signor Riccardo Dell’Imperio, della sezione di Novi Ligure.

Alle 14:34 il direttore di gara comanda l’avvio della partita, con i locali che si dimostrano subito volitivi.

Al 3’ però è la Letimbro a creare il primo brivido della sfida. Pescio nota Provato fuori dai pali e tenta lo scavetto, trovando però l’attenta risposta del portiere

Al 4’ arriva immediatamente la risposta della Vadese con il tiro di Macagno, respinto prontamente dalla retroguardia avversaria

All’8’ ecco un’altra buona trama da parte degli ospiti: Russo riceve un cross telecomandato riuscendo ad indirizzare una potente conclusione a botta sicura verso la porta, ma Provato salva i suoi con un super intervento

Al 12’ è ancora la Letimbro a rendersi pericolosa con il tiro incrociato di Quaglia; il suo tentativo però, termina largo

Al 13’ si sblocca il match. Uno scatenato Macagno si libera del suo marcatore prima di sfornare uno splendido cross per Quaglia, il quale di testa fredda Bianco senza particolari patemi: 1-0 Vadese!

Al 17’ prova timidamente a reagire una frastornata Letimbro, con il tiro-cross di Penna che non ottiene però l’effetto sperato

Al 24’ Macagno cerca la gloria personale con una notevole conclusione in diagonale, ma Bianco respinge prontamente distendendosi nell’area piccola

Al 27’ Crocilla tenta di ripartire in contropiede, ma Rossetti con un fallo tattico impedisce l’evolversi dell’azione. L’arbitro non ha dubbi, sventolando il primo cartellino giallo della sfida all’indirizzo del difensore centrale ospite

Al 31’ Molinari al volo prova a riacciuffare il match, ma la sua conclusione termina larga

Al 37’ Macagno sforna ancora un ottimo cross: questa volta però Bianco in tuffo blocca senza problemi

Al 39’ Molinari si dimostra nuovamente il più pericoloso dei suoi, ma la sua conclusione termina larga

Al 40’ Salis viene ammonito a causa di una giocata pericolosa

Al 41’ Valdora su punizione inquadra lo specchio della porta, Provato però respinge senza particolari grattacapi

È questa l’ultima emozione di un gradevole primo tempo, terminato senza recupero sul punteggio di 1-0. L’impressione è che servirà più cinismo alla Letimbro, che comunque non ha sfigurato contro l’ottima compagine casalinga.

Alle 15:32 prende il via la seconda frazione, con gli ospiti che decidono di operare una sostituzione: Gilardoni prende il posto dell’ammonito Rossetti. Undici iniziale riconfermato invece per i padroni di casa.

Al 1’ è il solito Macagno a rendersi protagonista, ma la sua debole conclusione non spaventa un attento Bianco

Al 5’ arriva il raddoppio dei padroni di casa. Vittori riceve un pallone sporco al limite dell’area e prova la conclusione da lontanissimo, la quale si spegne sotto l’incrocio dei pali gelando un incolpevole Bianco: 2-0 Vadese!

Al 6’ ancora locali protagonisti con il tentativo di Macagno, il quale però scheggia soltanto il palo alla sinistra del portiere ospite: spettacolo al Chittolina!

All’8’ mister Oliva è costretto ad operare un altro cambio, sostituendo l’infortunato Russo con Vario

Al 10’ arriva la terza meraviglia per i padroni di casa. Macagno imbeccato splendidamente si invola verso la porta, freddando il portiere ospite dopo essersi presentato a tu per tu con lui: 3-0 Vadese!

Al 18’, dopo qualche azione confusionaria, gli ospiti scelgono di operare un’altra sostituzione: dentro Zamboni e fuori Battistel

Al 20’ anche Saltarelli decide di cambiare qualcosa con l’ingresso di Venneri al posto di Mandaliti

Al 21’ Oliva sceglie di mandare in campo anche Veneziano, richiamando in panchina Pescio

Al 24’ grandissima occasione per la Letimbro, con Vario che da due passi non riesce ad indirizzare in rete uno splendido cross

Al 25’ i locali decidono di operare un’altra sostituzione, con Enrile che prende il posto di uno stremato Quaglia

Al 27’ Macagno cala il poker. L’asso dei padroni di casa, imbeccato splendidamente per l’ennesima volta, dà vita ad una progressione devastante, terminata con la seconda gioia personale: 4-0 Vadese! 

Al 29’ mister Saltarelli sceglie di cambiare ancora qualcosa, con Salis che lascia il campo per favorire l’ingresso di Tona

Al 31’ Vario prova a rendere meno amara quella che ormai si prospetta come una sconfitta, ma l’estremo difensore avversario blocca senza problemi

Al 33’ arriva un altro giro di sostituzioni. Per la Vadese entra il numero 12 Ceraolo ed esce il numero 1 Provato, mentre per la Letimbro lascia il campo Molinari per Odenato

Al 35’ Crocilla tiene alta l’attenzione, ma il suo ruvido intervento viene sanzionato con il cartellino giallo

Al 37’ arriva anche la standing ovation per Vittori, che lascia il campo tra gli applausi dei presenti per consentire l’ingresso di Brando

Al 40’ Veneziano ha una grande occasione per accorciare le distanze, ma la sua conclusione termina alta

L’arbitro comanda tre minuti di recupero.

Al 45’ è ancora Macagno ad inventare per il neo entrato Brando, il quale davanti al portiere non riesce però a trovare la prima gioia stagionale

Al 47’ c’è gloria anche per Tona, che servito splendidamente si presenta a tu per tu con Bianco, battendolo senza particolari problemi: 5-0 Vadese!

Termina così appunto 5-0 una vera e propria goleada per i padroni di casa, i quali sono riusciti a sfruttare splendidamente la loro superiorità ed il fattore campo. Grande delusione invece per la Letimbro, che non è riuscita a mantenere la solidità mostrata nel primo tempo. Ora i gialloblù sono attesi dal derby contro lo Speranza di domenica prossima, mentre la Vadese se la dovrà vedere con il Millesimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.