IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria A1: Andora in vetta, secondo pokerissimo del Savona, Pontelungo a valanga risultati

Savonesi sugli scudi e stabilmente in possesso dei quartieri nobili della graduatoria. Sorridono più di tutti Cattardico e Zanardini

L’Andora supera la Baia Alassio (nella foto) e balza in testa alla classifica. Per i gialloneri, si tratta del primo stop di questo campionato, arrivato dopo il successo ottenuto, un po’ a sopresa secondo alcuni, contro  il Savona. Gli striscioni di mister Cattardico si riscattano e salgono a quota sei lunghezze in graduatoria calando un pokerissimo ai danni della San Filippo Neri. Dopo quella della gara di apertura ai danni della Carlin’s Boys, si tratta della seconda cinquina in tre match. In grande spolvero il Pontelungo. Sei reti alla Carlin’s Boys. Gli imperiesi dovrebbero dare una registrata alla fase difensiva per alimentare speranze di salvezza. Il tempo è dalla loro parte. Visto che per le squadre senza velleità di promozione conteranno quasi esclusivamente i punti della seconda parte di stagione vista la divisione in due fasi del campionato. Pareggio per 1 a 1 tra l’Oneglia, che raccoglie così il primo punto stagionale, e l’Atletico Argentina, che anche al termine del turno odierno si conferma come l’imperiese più temibile. Ha riposato il Borghetto.

 

San Filippo Neri 0 – Savona 5

Il Savona pone il secondo indizio verso la regola del “cinque” in trasferta infliggendo una sonora sconfitta alla San Filippo Neri. Mattatore di giornata, l’ex Mallare Vallone, che ha firmato una doppietta. Hanno contribuito al rotondo punteggio i goal di Balestrino, Stefanzl e Metalla.

Savona: Bresciani, Fancellu, Esposito, Kuci, Eretta, Puddu, Vallone, Stefanzl, Balestrino, Metalla, Tona. A disposizione: Gualberti, Chiesa, Gavarone, Gamba. Allenatore: Cattardico.

San Filippo Neri: Grillo, Vignati, Calarco, Muscio, Garofalo, Munì, Principato, Messina, Pecar, Godena, Condorelli. A disposizione: Dallapria, Mantero, Piazzai, Galati, De Luca, Bellissimo, Calcagno, Mercandelli, Fumagalli. Allentore: Sportelli.

 

Baia Alassio 2 – Andora 3

Successo che vale il primato per l’Andora. Gli ospiti sono andati in vantaggio dopo pochi minuti con Primoceri e sono poi stati raggiunti dai gialloneri, andati a segno con Colli. Poi nuovamente Proglio manda avanti i biancoazzurri e come accaduto nel primo tempo i padroni di casa riescono a raggiungere la parità, questa volta grazie a Zouita. La rete del successo arriva allo scadere, la segna Canu. Questa volta non c’è il tempo per recuperare. Andora davanti a tutti.

Baia Alassio: Pampararo, Bogliolo, Diaconu, Cavassa, Alberti, Tamborino, Delfino, Danio, Zouita, Colli, Mangone. A disposizione: Toja, Putrino, Giraldi, Gervasoni, Odasso, Spinelli, Gentile, Naso, Cornelli. Allenatore: ct.

Andora: Tranchida, Avignone, Leo, Mascardi, Muca, Primoceri, Arrigo, Greco, Canu, Xhemali, Proglio. A disposizione: Duberti, Crisonà, Furlanetto, Trombetta, Biasibetti, Bianco, La Marra, Aboualy. Allenatore: Delfino.

 

Carlin’s Boys 2 – Pontelungo 6

Mister Zanardini sceglie di affrontare gli avversari schierando Breeuwer, Alizeri, Enrico, Caputo, Greco, Illiano, Caneva, Badoino, Guardone, Sfinjari, Chariq. La panchina era così composta: Rizzo, Ferrari, Bonadonna, Baglio, Mandraccia, Setti, Bertolaso, Giampà, Migliore. Decisioni che si sono rivelate vincenti visto il punteggio netto che consente agli ingauni di issarsi al secondo posto in classifica in coabitazione con Baia Alassio e Savona. I goal sono stati segnati da Greco, Guardone (doppietta), Caneva, Sfinjari e Giampà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.