IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prevenzione tumori femminili, il palazzo del Comune di Savona si illumina di rosa

Anche quest’anno il Comune di Savona ha aderito alla campagna "Nastro Rosa"

Savona. Anche quest’anno il Comune di Savona ha aderito alla campagna “Nastro Rosa”, lanciata dalla Lega Italiana per la lotta contro i tumori.

Per l’occasione il presidente nazionale della LILT, Francesco Schittulli, chirurgo senologo, ha predisposto un libretto dove sono riportate le informazioni più aggiornate e i suggerimenti che devono diventare  per ogni donna un doveroso bagaglio culturale.

Questi libretti gratuiti e i nastri rosa si possono ritirare presso la sede LILT di Savona in Corso Mazzini 7/1 oppure i prossimi 3 sabati del mese di ottobre alle “Officine”, presso il Super Mercato Conad, dalle 10 alle 18 dove si potranno, con un’offerta  ritirare vasetti di ciclamino (da anni  abbinati alla manifestazione della LILT di Savona) e, volendo, rinnovare la tessera associativa annuale di 15 euro valevole fino al 31 dicembre 2021.

Come nei precedenti anni, il Comune di Savona,  come altri comuni della provincia, sarà illuminato di rosa per tutto il mese di ottobre  per ricordare l’importanza della prevenzione.

“Il mese di ottobre, – hanno fatto sapere da Lilt, – è dedicato, a livello nazionale e internazionale, alla prevenzione dei tumori al seno, diffusi purtroppo, in tutte le fasce di età. Più il tempo passa e sempre più precise e sofisticate sono le tecnologie che permettono di individuare lesioni tumorali millimetriche che, proprio per le loro dimensioni ridotte, hanno gradi di aggressività molto più limitati”.

“Il tempo gioca quindi un ruolo fondamentale. E’ qui che interviene la prevenzione attraverso l’attivo coinvolgimento della donna, supportato dalla conoscenza del problema in tutti i suoi aspetti”.

“Un particolare ringraziamento alla Direzione delle Officine sempre sensibile  e disponibile a dare  supporto e aiuto alle nostre campagne di informazione”, hanno concluso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.