IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova ordinanza, Partito Comunista: “Coprifuoco, una sciabolata alle libertà personali”

"La provincia di Savona è già in ginocchio economicamente e socialmente, queste sono misure restrittivi figlie di un malgoverno"

Savona. “Sul finire di ottobre la giunta Toti, non soddisfatta della negligenza del proprio operato, pensa di imporre un coprifuoco su tutta la Liguria in maniera arbitraria. Come un signore che amministra il suo feudo personale, come se la vita a Genova, Stella, Sassello, Savona, Urbe e Varazze fosse la stessa. Una sciabolata alle libertà personali ‘un tanto al chilo’”.

Così il Partito Comunista savonese esprime la sua contrarietà alle misure della nuova ordinanza regionale, che entrerà in vigore da questa sera, definendole “repressive, figlie di un malgoverno regionale che porterà la Liguria allo sfacelo”.

“La provincia di Savona è già in ginocchio economicamente e socialmente – affermano -, le misure della giunta Toti vogliono colpire ulteriormente psicologicamente i cittadini per mascherare i propri errori di governo. Hanno avuto 7 mesi di tempo, 7 mesi in cui potevano dotare ogni farmacia di quartiere, ogni scuola di un infermiere o di un medico neolaureato che si occupasse di somministrare tamponi a chi temeva di aver contratto il virus. Bastava investire su una sanità pubblica al servizio dei cittadini. Invece questa estate, accanto alla perenne campagna elettorale, si è sentito parlare di privatizzazioni. Ancora”.

“L’alternativa c’è: una sanità pubblica, dove lo Stato fa gli interessi dei cittadini e i servizi sono pensati per chi lavora e studia, non per arricchire le imprese. L’alternativa al fallimento delle privatizzazioni c’è: Siamo noi” concludono dal Partito Comunista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.