IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo e viabilità, uomini e mezzi al lavoro per garantire la percorribilità delle statali in Liguria e Piemonte

Anas ha allestito una corsia per i mezzi di emergenza sulla SS 20, nei tratti piemontesi e liguri

Più informazioni su

Liguria. Prosegue senza sosta il lavoro di uomini, mezzi Anas e forze dell’ordine che per tutto lo scorso weekend hanno lavorato per garantire la sicurezza e ripristinare la viabilità a seguito dell’ondata di maltempo che ha interessato il nord Italia, in particolare Liguria e Piemonte.

In Liguria, permane la chiusura nel versante francese della statale 1 dir ” dei Balzi Rossi” al chilometro 3,405, in corrispondenza del ponte Ludovico.
Lungo la statale 20 ” del Colle del Tenda e di Valle Roja”, grazie all’intervento tempestivo dei mezzi Anas è stata allestita una corsia di emergenza per il passaggio dei mezzi di soccorso e dei mezzi per gli approvvigionamenti dei comuni e di tutte le frazioni interessati dalle chiusure. La riapertura per gli utenti è prevista nella giornata di domani.

Sul versante piemontese la statale 20 “del Colle del Tenda e di Valle Roja” è chiusa al transito in entrambe le direzioni dal chilometro 96,000, località Vernante, al confine di Stato, compreso il Tunnel di Tenda, a causa di condizioni meteo avverse, l’esondazione Torrente Vermenagna e per la presenza di frane in Francia, resta garantito sempre il passaggio dei mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine.
Il traffico veicolare viene deviato lungo l’Autostrada A6 Torino-Savona e Autostrada A10 Savona-Ventimiglia, fatte salve le eventuali limitazioni poste in atto dal gestore.

Sempre in Piemonte, la statale 659 “delle Valli Antigorio e Formazza”, è al momento chiusa al transito, in entrambe le direzioni di marcia dal chilometro 33,800 al chilometro 34,400, nel territorio comunale di Formazza, a causa di una frana, e dal chilometro 36,400, in frazione Canza , nel territorio comunale di Formazza (VB), e fino al chilometro 40,000, in località Cascate Toce, nel territorio comunale di Formazza, a scopo precauzionale, per allerta meteo emanata della Regione Piemonte.
In Lombardia, questa mattina, a seguito del maltempo dei giorni scorsi, è stata chiusa la statale 39 “del Passo Aprica” per caduta massi in carreggiata dal chilometro 0,100 al chilometro 4,900 nel territorio comunale di Teglio (SO) e dal chilometro 21,000 al chilometro 29,000 nel comune di Edolo (BS). Sul posto è presente il personale di Anas per la gestione della viabilità e per le operazioni di pulizia del piano stradale, per consentire il ripristino della viabilità nel più breve tempo possibile.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i t​ablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.