IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, volontari “vigileranno” sugli studenti all’ingresso e all’uscita dalle scuole

Chi desidera partecipare può inviare una mail a comando@comuneloano.it

Loano. Monitorare l’ingresso e l’uscita degli studenti all’inizio e alla fine delle lezioni e vigilare sugli attraversamenti pedonali nei pressi degli istituti scolastici. E’ ciò di cui dovranno occuparsi i volontari delle associazioni di volontariato del territorio che hanno scelto di aderire al nuovo progetto promosso dall’amministrazione comunale e dal comando di polizia locale di Loano.

Mercoledì sera l’assessore Enrica Rocca, il comandante Gianluigi Soro e l’ispettore Francesco Canobbio hanno incontrato i rappresentanti dei sodalizi loanesi che hanno deciso di mettersi a disposizione per garantire la sicurezza di studenti e alunni delle scuole della città.

“In questa fase di emergenza sanitaria – spiegano il sindaco Luigi Pignocca e l’assessore Rocca – le amministrazioni comunali e le istituzioni scolastiche devono fare i conti con una serie di difficoltà aggiuntive. Tra queste, quelle più rilevanti sono di natura ‘logistica’. Onde evitare assembramenti all’inizio e alla fine delle lezioni, infatti, gli studenti devono entrare e uscire da scuola in orari differenti. Ciò finisce inevitabilmente per ripercuotersi sulla viabilità e quindi sulla sicurezza dei ragazzi che si avvicinano o si allontanano dai plessi”.

“Nei primi giorni di scuola il servizio di ‘presidio’ davanti agli istituti della città è stato garantito dagli agenti di polizia locale e dal Gruppo Alpini, ma ora è necessario ampliare il numero di addetti a disposizione. Da qui l’idea di avviare una nuova collaborazione con le associazioni di volontariato della nostra città, le quali hanno generosamente deciso di aiutarci a vigilare sulla saluta e sull’incolumità dei nostri studenti e alunni. A loro a tutti gli agenti del nostro comando va il più sentito ringraziamento dell’intera amministrazione comunale”.

Coloro i quali decideranno di aderire all’iniziativa seguiranno un apposito corso di formazione sulle norme del Codice della Strada, con particolare attenzione a quelle riguardanti i pedoni. A tutti verrà fornito un attestato di partecipazione e pettorina, paletta e fischietto.

Chi desidera partecipare può inviare una mail a comando@comuneloano.it. I volontari devono essere tutti maggiorenni. Dato che si troveranno a contatto diretto con gli studenti, ogni candidatura sarà preventivamente valutata dal comando di polizia loca

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.