IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega, Accademia federale “Formarsi per governare”: la consegna degli attestati

Sei incontri formativi sui temi della politica, democrazia, istituzioni, federalismo, presidenzialismo e geopolitica

Più informazioni su

Liguria. Sono stati consegnati oggi pomeriggio dal capodelegazione della Lega in Parlamento europeo Marco Campomenosi gli attestati ai 120 partecipanti dell’Accademia federale “Formarsi per governare”, organizzata dalla Lega in Liguria.

Il primo anno dell’Accademia, articolato in otto moduli, ha affrontato, in sei incontri formativi, i temi della politica, democrazia, istituzioni, federalismo, presidenzialismo e geopolitica con esponenti nazionali della Lega, docenti universitari e tecnici. Oltre al capodelegazione della Lega a Bruxelles Campomenosi, intervenuto oggi, nella lezione conclusiva sui temi di politica ed economia europea, hanno parlato di geopolitica anche gli storici Daniele Biello e Fabio Bozzo, già responsabile del movimento giovanile della Lega.

“L’Accademia – spiega il senatore della Lega Manuel Vescovi, responsabile dell’Accademia a livello nazionale, intervenuto oggi a Genova – nasce, per iniziativa del nostro segretario Matteo Salvini, con l’obiettivo di formare la classe dirigente della Lega del futuro, in tutte le regioni, con un format comune, da Nord a Sud. Siamo già al lavoro per organizzare il secondo dei tre anni di Accademia in Liguria e nelle altre regioni”.

A dicembre è prevista la prima lezione del secondo anno, che terminerà in primavera 2021.

“Siamo soddisfatti – spiega il segretario della Lega Liguria Edoardo Rixi – per la risposta avuta dal territorio in termini di iscrizioni e per le moltissime richieste di interesse. La Lega, che si sta consolidando come forza di governo in quasi tutte le Regioni e in tantissime amministrazioni locali, ha sempre di più bisogno di una classe dirigente giovane e preparata: l’Accademia e gli incontri sui territori sono occasioni importanti per portare nelle istituzioni persone sempre più preparate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.