IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Amatori Savona vince la prima gara ufficiale della nuova stagione

Biancorosse vittoriose nel primo incontro di Coppa Piemonte

Vado Ligure. Intanto iniziamo con le buone notizie. Il fatto di giocare una gara vera, con in palio i due punti dopo sette mesi di protocolli, individuali, misurazione della temperatura, eccetera, deve essere motivo di grande gioia e motivazione ad andare oltre ai problemi per tutti.

L’Amatori Pallacanestro Savona è tornata in campo, per i quarti di finale della Coppa Piemonte riservata alle squadre di Serie B femminile, per affrontare la Granda College Cuneo, sabato 10 ottobre alle ore 18. Le biancorosse si sono imposte per 61-84.

Per il team savonese le belle notizie finiscono qui. L’Amatori fatica le proverbiali sette camicie per disfarsi delle giovanissime, praticamente una squadra under 16, e talentuose ragazze di Cuneo. Il risultato, seppur ampio nello scarto a favore delle biancorosse, è abbastanza bugiardo. Le vadesi giocano una gara ad alti e bassi, peggio delle montagne russe.

L’inizio è da brividi per le pappagalline; le cuneesi partono a spron battuto con gran ritmo e pressing tutto campo che spiazza le biancorosse che subiscono un mini parziale di 7 a 0. Piano piano le ragazze del presidente Mazzieri entrano in partita e grazie alla verve di una efficace Tosi (seconda miglior realizzatrice dopo Paleari) ed alcune giocate di sostanza della imprescindibile Principi, rientrano in linea di galleggiamento terminando il primo quarto sotto di 2 (25 a 23) ma con ben 25 punti presi.

I quarti centrali sono i migliori per la compagine vadese che riesce finalmente a registrare la difesa, complice anche un calo del ritmo delle ragazze di coach Di Meo, e grazie al solito peso offensivo di Paleari riesce ad accumulare un vantaggio in doppia cifra che permette alle biancorosse di gestire senza troppi patemi l’ultimo periodo.

Merito alle giovani biancoblù cuneesi che hanno giocato una gara senza alcun timore reverenziale e con grande ritmo. Per le ragazze vadesi tanto da lavorare; già da sabato si replica a Cuneo (palla a due ore 18) dove sarà necessario fare evidenti passi in avanti dal punto di vista difensivo e di amalgama di gioco.

Il tabellino:
Granda College Cuneo – Amatori Pallacanestro Savona 61-84
(Parziali: 25-23; 39-46; 48-63)
Granda College Cuneo: Castagna, Ngamenet 9, Perfumo, Di Meo 8, Grosso 11, Martinengo 2, Avignina 19, Dalmasso, Bruschetta 2, Marchisio, Pasero 10, Marfulli. All. L. Di Meo, ass. J. Grosso.
Amatori Pallacanestro Savona: Pregliasco 2, Zignego 2, Sansalone 2, Lanari 5, Quercia, Picasso 5, Paleari 23, Principi 13, Tosi 22, Franchello 2, Leonardini 7. All. R. Dagliano, ass. G. Cacace e V. Faranna.
Arbitri: Debernardi (Saluzzo) e Luciano (Alba).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.