IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il presidente Mastroianni (CIA) al nuovo assessore all’agricoltura Piana: ecco le nostre priorità

I temi all'ordine del giorno per sostenere le imprese agricole, specie in questa nuova fase emergenziale

Albenga. Mirco Mastroianni, presidente CIA Savona (Confederazione Italiana Agricoltori), nel rinnovare gli auguri già espressi al momento dell’insediamento del nuovo assessore regionale all’agricoltura Alessandro Piana da Aldo Alberto, presidente di CIA Liguria, elenca, ai microfoni di IVG.it, al neo assessore, agrotecnico e imprenditore agricolo nell’azienda di famiglia, alcune richieste e priorità del settore agricolo della provincia savonese, anche alla luce dell’ultimo Dpcm nazionale che andrà ad incidere ancora sul comparto agroalimentare e agrituristico.

“Identificherei come priorità nostre e della nostra provincia alcuni punti, a partire dalla richiesta di una maggior facilità per le pratiche Psr, una costruzione dei meccanismi e strumenti di accesso ai finanzimenti più semplice” afferma.

“Per quanto riguarda invece il comparto vitivinicolo è importante la possibilità di ottenere maggiore assegnazione di nuovi impianti. Sinora abbiamo sofferto e stiamo tuttora soffrendo questo problema”.

“Per il comparto olivicolo, chiediamo all’assessore Piana, visto che da consigliere regionale all’assessore ha già lavorato su questo argomento, di continuare nella battaglia per ottenere la Dop dell’oliva taggiasca che rappresenterebbe la salvezza della nostra olivicoltura, specialmente per le province di Savona e Imperia” aggiunge.

“Chiediamo, inoltre, una minore burocrazia per le filiere agricole, aiutando al tempo stesso le imprese ad ampliare gli investimenti e le superfici per preservare e tutelare il territorio, in particolare nelle zone interne e rurali”.

“Auspichiamo, infine, pieno sostegno e iter veloci per le misure che verranno adottate in questa nuova fase emergenziale, che avrà inevitabili ripercussioni su diverse filiere produttive essenziali per l’economia della nostra provincia” conclude il presidente Mastroianni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.