IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Saviozzi colpisce una volta per tempo e la Cairese supera il Finale per 2 a 0 risultati

Prosegue l'imbattibilità stagionale dei valbormidesi che fanno valere il fattore campo, meritando il successo

Cairo Montenotte. Anche il campionato di Eccellenza, in questo travagliato fine settimana, deve fare i conti con la crescita dei contagi da Covid-19. Sono stati rinviati due incontri del girone B e uno del girone A.

Al momento ne sono indenni le squadre della provincia di Savona, fino ad oggi regolarmente scese in campo. Per la terza giornata del campionato, sul terreno del “Rizzo”, si affrontano Cairese e Finale.

Le due squadre si sono rese protagoniste di un avvio di stagione decisamente positivo: i valbormidesi, tra campionato e Coppa Italia, hanno ottenuto tre vittorie e due pareggi; la formazione di mister Buttu ha vinto due partite in coppa, per poi raccogliere un pari e una sconfitta in campionato.

Mario Benzi manda in campo Moraglio, Prato, F. Moretti, Boveri, Doffo, Facello, Tamburello, Piana, Poggi, Pastorino, Saviozzi (cap.).

Pronti a subentrare Negro, L. Moretti, Bablyuk, Martinetto, Colombo, De Matteis, Damonte, Ferrero, Tubino.

Pietro Buttu presenta il Finale con Porta, Scalia (cap.), Le. Ferrara, Galli, Maiano, Pare, Molina Borja, Debenedetti, Messina, Odasso, Lu. Ferrara.

A disposizione ci sono Vernice, Gerundo, Ponzo, Andreetto, Tripodi, Caligaris, Fabbri, Rocca, Stagnaro.

Terna arbitrale della sezione di Genova: dirige Mattia Romeo, assistito da Lorenzo Verni e Simone Battiato.

Gialloblù schierati con il 4-3-1-2. Il Finale risponde col 4-4-2.

Al 2° la Cairese ha già una grossa occasione da rete: Saviozzi si presenta a tu per tu con Porta, che con un’uscita a terra riesce ad intercettare il tiro.

Al 12° opportunità per il Finale: conclusione di Odasso, Moraglio respinge col pugno; l’azione comunque era irregolare per un fuorigioco.

Rapido ribaltamento di fronte e la Cairese va vicina al gol: Saviozzi calcia a rete a botta sicura, nell’area piccola Scalia salva i suoi respingendo la sfera indirizzata in porta.

Al 14° un cross di Pastorino attraversa tutta l’area e perviene dalla parte opposta a Saviozzi che controlla e tira: alto sopra la traversa.

Al 24° punizione per il Finale cinque metri fuori area; la batte Luca Ferrara, Moraglio al centro della porta blocca con sicurezza.

Al 27° pasticcio difensivo dei padroni di casa; Moraglio interviene su un pallone gestito da Boveri ma sbaglia il rilancio, Debenedetti si impossessa della sfera e calcia verso la porta ma c’è il colpo di testa liberatorio di Doffo.

Alla mezz’ora risultato fermo sullo 0 a 0.

Al 31° il Finale approfitta di un disimpegno errato di Doffo e dà il via ad un’azione insistita; dopo una serie di batti e ribatti Debenedetti va alla conclusione, ampiamente sul fondo.

Al 33° possibilità di contropiede per la Cairese, palla a Pastorino che dal limite può servire lo smarcato Saviozzi ma il tentativo di assist non è raggiungibile dal numero 11.

Al 35° clamorosa occasione per i gialloblù: cross dell’avanzato Prato, colpo di testa di Facello che ruba il tempo al difensore: la palla scavalca Porta ma va ad incocciare in pieno sull’incrocio dei pali alla sua destra.

Cairese in vantaggio al 36°. Azione insistita con una serie di tiri verso la porta ribattuti, poi c’è un cross di Prato che smarca al centro dell’area il bomber Saviozzi che da pochi passi non può che insaccare 1 a 0.

Al 38° cairesi vicini al raddoppio: rapido contropiede, Tamburello si invola verso la porta e prima di entrare in area conclude ma non trova lo specchio. 

Al 39° azione di rimessa del Finale conclusa con un tiro da fuori area di Debenedetti, Moraglio para a terra.

Partita gradevole, con continui capovolgimenti di fronte; le due squadre si stanno affrontando a viso aperto.

Al 42° cross dell’onnipresente Prato, palla sull’altro lato per Saviozzi che calcia al volo: Porta blocca con sicurezza.

Cartellino giallo a Molina Borja al 45° per un fallo a centrocampo.

Si rientra negli spogliatoi con i gialloblù avanti 1-0; un risultato che sta stretto alla Cairese che ha avuto alcune nitide palle gol. Il Finale, comunque, pur privo di giocatori offensivi importanti, ha giocato senza timori e senza chiudersi sulla difensiva.

Nel secondo tempo Buttu presenta in campo Ponzo e Fabbri al posto di Messina e Molina Borja. Poco dopo entra anche Rocca.

Al 5° Finale vicino al pari: calcio d’angolo, palla in area, Debenedetti trova il tempo giusto ma Moraglio, con un riflesso prodigioso, toglie il pallone indirizzato nell’angolino basso. Il portiere gialloblù resta a terra e viene medicato dal massaggiatore.

All’11° cross di Poggi, velo di Facello, per Piana è quasi un rigore in movimento senza ostacoli tra sé e la porta ma calcia a lato, a fil di palo.

Al 16° Poggi lascia il posto a Colombo e Damonte sostituisce Boveri, con conseguente spostamento di Prato nel ruolo di centrale. Al 18° viene ammonito Doffo.

Al 27° nel Finale entra Stagnaro al posto di Rocca che non riesce a proseguire l’incontro. Tra i locali entra Bablyuk per Tamburello.

Al 29° cartellino giallo per Facello.

Al 32° palla da Damonte a Moretti, da questi a Facello che si libera dal limite ma calcia fuori.

Al 36° raddoppia la Cairese: Fabio Moretti ruba palla sulla trequarti, serve Facello che con un pregevole lob smarca Saviozzi a tu per tu con Porta. Il capitano locale con un pallonetto supera il portiere e insacca il 2 a 0. Saviozzi eccede nell’esultanza appendendosi alla rete, l’arbitro lo ammonisce.

Viene espulso Facello per doppia ammonizione, reo di un ingenuo fallo su Fabbri.

La partita termina col successo della Cairese per 2 a 0. La formazione di mister Benzi sale a quota 7 punti in classifica, tenendo il passo di Albenga e Genova Calcio. Il Finale resta nelle retrovie con 1 solo punto all’attivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.